• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Empoli-Juventus, Allegri: "La strada è ancora lunga. Buffon è il migliore al mondo"

Empoli-Juventus, Allegri: "La strada è ancora lunga. Buffon è il migliore al mondo"

L'allenatore bianconero ha parlato dopo la vittoria del 'Castellani'


Massimiliano Allegri (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

08/11/2015 17:29

CALCIO SERIE A EMPOLI JUVENTUS ALLEGRI / EMPOLI - Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la vittoria per 3-1 della sua Juventus sull'Empoli, al 'Castellani' della città toscana. Queste le parole del tecnico bianconero: "Seconda vittoria di fila ma è stata difficile. Siamo andati sotto al primo tiro ma abbiamo avuto una bella reazione, segnando anche da calcio d'angolo. Prendiamo i tre punti per passare una bella sosta e per le due vittorie di fila. L'approccio alla partita è stato buono, il gol è stato per una palla sbagliata in uscita. Dobbiamo migliorare sul piano del gioco ma vediamo le cose in maniera positiva. Siamo settimi e siamo indietro: nessuno se lo sarebbe aspettato ma dobbiamo accettarlo e quindi dopo il derby, lo 0-0 col 'Gladbach e la vittoria di oggi ci permette di non portarci dietro la negatività. Abbiamo ottimi valori e momenti in cui le cose non ci vanno bene. Lavoriamo per migliorare e risalire ma ci vorrà tempo".

MANDZUKIC, MARCHISIO E KHEDIRA - "Ha fatto bene mettendosi a disposizione. Marchisio ha fatto una buona partita, recuperando palloni come lui solo sa fare. Khedira non stava benissimo ma ha giocato". 

REAZIONE - "Anche nei momenti difficili non bisogna diventare isterici o nervosi, perché nel calcio bisogna essere lucidi. Stasera i ragazzi hanno fatto bene perché sono stati tranquilli. Le partite si possono ribaltare".

POST SASSUOLO -  "Le parole spese sono state preziose, si dicono pensieri e parole e Buffon è molto responsabile ed è il capitano ma alla fine conta il campo e l'atteggiamento. Anche se siamo la Juventus non vinceremo mai facilmente, così come è successo l'anno scorso. Dobbiamo tornare tutti con i piedi per terra con umiltà".

MORATA - "Il suo atteggiamento è giusto e normale, tutti lo devono fare".

BUFFON - "Ho la fortuna di allenarlo e credo sia il migliore al mondo e che abbia fatto la storia dei portieri".

FUORIGIOCO LICHTSTEINER - "L'arbitro ha arbitrato bene".




Commenta con Facebook