• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Roma-Lazio, Pioli: "Sarà il campo a parlare. Nel derby nessuna favorita. Tagliavento..."

Roma-Lazio, Pioli: "Sarà il campo a parlare. Nel derby nessuna favorita. Tagliavento..."

Le parole del tecnico biancoceleste alla vigilia della stracittadina


Stefano Pioli (Calciomercato.it)
dall'inviato Valerio Cassetta/ Silvio Frantellizzi

07/11/2015 14:03

ROMA LAZIO PIOLI CONFERENZA STAMPA DERBY/ ROMA - Il tecnico della Lazio Stefano Pioli, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del derby contro la Roma: "La formazione? Sto facendo tutte le valutazioni del caso. E' una partita delicata, ma ci sono state anche l'anno scorso. Può essere la partita della svolta. La Roma ha speso tanto per vincere qualcosa negli ultimi anni ma noi vogliamo vincere questa partita".

PRE-TATTICA - "Pre-tattica della Roma con Maicon, Florenzi e De Rossi convocati? Aldilà della pre-tattica, loro hanno speso tanto sul mercato per vincere e vorranno farlo anche domani".

FAVORITI - "Roma favorita nel derby anche grazie al monte ingaggi superiore alla Lazio? Sarà il campo a parlare, nel derby non ci sono mai delle favorite".

IL DERBY - "Questo derby conta tanto per la Lazio, non siamo contenti della nostra classifica, l derby conta per la partita in se e per il nostro momento attuale".

TAGLIAVENTO - "Le polemiche attorno alla designazione arbitrale di Tagliavento? So che in passato ci sono state delle polemiche ma lo reputo uno dei migliori arbitri italiani. Arbitrerà sicuramente meglio".

CURVE VUOTE - "E' un peccato giocare il derby senza tifosi, l'anno scorso c'è stato uno stadio di passione con le splendide scenografie. Questa è una situazione che va risolta, non so come, ma basterebbe lasciare a casa i tifosi che non sono tifosi".

YANGA-MBIWA - "Se Yanga-Mbiwa non avesse segnato nel derby dell'anno scorso che ha impedito alla Lazio di conquistare l'accesso diretto alla Champions League? Se mio nonno avesse... - ha risposto Pioli, ironizzando sulla domanda arrivata in conferenza - l'anno scorso abbiamo portato a casa risultati importanti, siamo chiamati a pretendere il massimo per far diventare positiva anche questa stagione. VIncere il derby potrebbe essere molto positivo".

PAROLO - "Chi può essere l'uomo derby? Lo possono essere tutti, l'importante è che sia uno della Lazio. Parolo? Ha fatto una buona settimana, sarà a disposizione per domani".




Commenta con Facebook