• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, dodicesima giornata: i consigli della redazione

Fantacalcio, dodicesima giornata: i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Eder ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

06/11/2015 16:00

FANTACALCIO SERIE A DODICESIMA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - Settimana positiva per le italiane impegnate in Champions League ed in Europa League. La Serie A, però, reclama spazio: è l'ora della dodicesima giornata. Sabato alle 18 Verona-Bologna e poi Milan-Atalanta. Domenica alle 12.30 Torino-Inter. Cinque gare alle 15: Empoli-Juventus, Frosinone-Genoa, Palermo-Chievo, Roma-Lazio e Sassuolo-Carpi. Alle 18 Napoli-Udinese, alle 20.45 Sampdoria-Fiorentina. Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio della dodicesima giornata della Serie A 2015/2016, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.


VERONA-BOLOGNA sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Pazzini e Gomez, Mandorlini punta su di loro per la riscossa. Destro e Giaccherini: simboli del nuovo corso Donadoni. 
CHI EVITARE: Rafael, troppi alti e bassi. Rossettini: se gioca da terzino non è appetibile. 
CHI PUO' STUPIRE: Hallfredsson potrebbe avere la meglio in molti duelli a centrocampo. Mounier: occhio alle sue sgroppate.


MILAN-ATALANTA sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Cerci e Bacca, momento straordinario da sfruttare. Papu Gomez: può mettere in crisi la difesa rossonera. 
CHI EVITARE: Poli, tappabuchi in questo Milan. Masiello: guardate altrove.
CHI PUO' STUPIRE: Honda, chance importante per lui. Pinilla: centralmente il Milan non è impeccabile.


TORINO-INTER domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Baselli e Quagliarella, vertici del gioco offensivo granata. Jovetic e Perisic, classe e possibili bonus.
CHI EVITARE: Molinaro, non il suo periodo migliore. Kondogbia: a cenrocampo si preannuncia battaglia.
CHI PUO' STUPIRE: Bruno Peres, apparso in condizione contro la Juventus. Icardi: carico a mille dopo la panchina con la Roma. 


EMPOLI-JUVENTUS domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Saponara e Pucciarelli, Giampaolo confida in loro. Pogba e Dybala: classe e gol per Allegri. 
CHI EVITARE: Maiello e Buchel, tanta legna e poco più. Lemina: stesso discorso.
CHI PUO' STUPIRE: Maccarone, attaccante senza età. Cuadrado: anche a partita in corso sa essere letale.


FROSINONE-GENOA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Soddimo e Daniel Ciofani, fondamentali per Stellone. Perotti e Pavoletti: i migliori di Gasperini. 
CHI EVITARE: Crivello e Rosi, tanta sofferenza. Ansaldi: ancora così così. 
CHI PUO' STUPIRE: Paganini, spesso vicino al bonus. Laxalt, moto perpetuo di qualità. 


PALERMO-CHIEVO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Gilardino e Vazquez, 'apriscatole' per la difesa del Chievo. Paloschi e Castro: stanno bene e si vede.
CHI EVITARE: Maresca, momento negativo. Nicola Rigoni: guardate altrove.
CHI PUO' STUPIRE: Quaison, licenza di inventare. Inglese: momento di gloria.


ROMA-LAZIO domenica ore 15 

CHI SCHIERARE: Gervinho e Dzeko, eccellenza per Garcia. Candreva e Felipe Anderson, i migliori di Pioli.
CHI EVITARE: Torosidis, pomeriggio difficile. Mauricio-Gentiletti (o Hoedt): evitate assolutamente. 
CHI PUO' STUPIRE: Salah e Florenzi, uno strappo può portare al bonus. Biglia e Klose: leader silenziosi. 


SASSUOLO-CARPI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Berardi e Sansone, frecce neroverdi. Matos e Lasagna: se sarà gol passerà dai loro piedi. 
CHI EVITARE: Biondini, tanta quantità e poco più. Benussi: il continuo turnover tra i portieri è negativo. 
CHI PUO' STUPIRE: Defrel, genio e sregolatezza. Di Gaudio: spesso pericoloso. 


NAPOLI-UDINESE domenica ore 18

CHI SCHIERARE: Higuain e Insigne, due top per Sarri. Thereau e Bruno Fernandes, gli unici che possono impensierire il Napoli.
CHI EVITARE: al momento nessun giocatore del Napoli è da evitare singolarmente. Karnezis: serata complicata. 
CHI PUO' STUPIRE: Hamsik vuole tornare al gol. Lodi: una punizione può bastare. 


SAMPDORIA-FIORENTINA domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Eder e Muriel, gioielli blucerchiati. Rossi e Kalinic: Sousa gongola. 
CHI EVITARE: Zukanovic e Silvestre, centralmente ci sarà da soffrire per la Samp. Roncaglia, per questa partita meglio lasciarlo fuori. 
CHI PUO' STUPIRE: Carbonero, variabile importante dalla cintola in su. Ilicic sta bene, anche dalla panchina può regalare soddisfazioni.




Commenta con Facebook