Calciomercato Toronto, ESCLUSIVO: per trattenere Giovinco si puntano De Rossi e Barzagli
  • Atalanta
  • Bologna
  • Carpi
  • Chievo
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Frosinone
  • Genoa
  • Hellas Verona
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Calciomercato Toronto, ESCLUSIVO: per trattenere Giovinco si puntano De Rossi e Barzagli

Calciomercato Toronto, ESCLUSIVO: per trattenere Giovinco si puntano De Rossi e Barzagli

Il Barcellona tenta l'ex Juventus, il club canadese rilancia e vuole rinforzarsi con acquisti di livello


GettyImages-491539516.jpg
ESCLUSIVO
Dal corrispondente da Toronto, Leonardo Molinelli

06/11/2015 10:00

CALCIOMERCATO TORONTO GIOVINCO DE ROSSI BARZAGLI / TORONTO (Canada) – Il Barcellona ha cercato Sebastian Giovinco ma Toronto Fc ha risposto no. A confermare la notizia uscita due settimane fa su 'Mundo Deportivo', è addirittura il neo presidente del club canadese Bill Manning in un’intervista con il giornale online 'The Link'.
La società aveva sempre evitato commenti finora sulle voci di un’offerta del club blaugrana per il numero 10 (a Toronto si parla addirittura di 25 milioni di dollari), facendo filtrare che non c’era niente di vero. Ieri però il cambio di linea con l’ammissione di Manning, fresco di presentazione appena tre giorni fa nell’incontro con la stampa di fine anno.
Proprio in quell’occasione, la 'Formica Atomica' era apparsa piuttosto arrabbiata per la pesante sconfitta nello spareggio play-off contro Montréal e non aveva fatto mancare di farlo notare. “Non è concepibile prendere tre gol in mezz’ora – le parole dell'ex Juventus - Quando fai questo tipo di partite è perché hai sbagliato tutto. Dopo 30 minuti la partita era già finita. Erano nove anni che questa società non aspettava altro ed è stato un peccato perderla così. È mancato un po’ tutto, per vincere ci vuole altro”.

Duro anche il giudizio sul valore della squadra e sul futuro del club: ”Si deve cambiare tanto, perché non siamo una squadra che può pensare di vincere il campionato. Siamo inferiori alle altre compagini, i fatti e i numeri lo dimostrano, quindi c’è tanto da modificare. Non sono io che devo dire come, dove e quando ma sicuramente per vincere ci vuole altro”. Frasi che hanno fatto preoccupare molti tifosi della squadra canadese, spaventati all’idea che la scarpa d’oro dell’Mls 2015 possa lasciare Toronto.

Certo le dichiarazioni di Manning, aprono la porta al dubbio che una certa insofferenza di Giovinco possa venire dal veder sfumare la possibilità di indossare la maglia dei catalani. Un’ipotesi impensabile solo lo scorso gennaio, quando il numero 10 fu “regalato” con sei mesi di anticipo dalla Juventus a Toronto Fc. “Per adesso non c’è nessuna chance” aveva risposto l’ex bianconero a chi gli aveva chiesto di un possibile prestito in Europa durante la pausa della Mls. Adesso però la frase “sono contento di questa esperienza e spero di continuarla” potrebbe sembrare un’apertura a un possibile addio visto che con un contratto di cinque anni in vigore ci dovrebbe essere la certezza direstare.

Per convincerlo a restare Toronto Fc dovrà costruire una squadra più forte e già circolano le voci di un possibile addio di Michael Bradley e Jozy Altidore. Sul fronte arrivi invece è probabile che Tfc guardi in Italia per uno o più difensori affidabile. Secondo rumors appresi dalla nostra redazione, potrebbe tornare di moda il nome di Fabiano Santacroce, già vicino ai 'Reds' la scorsa primavera, mentre fonti vicine al club parlano del centrale della 'Vecchia Signora', Andrea Barzagli. Il 34enne difensore di Fiesole vedrà scadere il suo contratto con la Juventus il prossimo giugno e  dopo gli Europei, potrebbe optare per il trasferimento 'Oltreoceano'. Il club canadese però ha qualche riserva sul giocatore, riguardante più che altro la tenuta fisica, visti i ripetuti infortuni subiti negli ultimi anni.

La vera 'bomba' però, sarebbe la volontà di puntare su Daniele De Rossi. L'indiscrezione, raccolta in escluisva dai microfoni di Calciomercato.it, arriva dagli stessi ambienti da cui nacque il 'tam tam', poi rivelatosi esatto, su Giovinco. Toronto sarebbe intenzionata ad investire tutto sul centrocampista (legato alla Roma fino al 2017), cercato anche dal New York City Fc di Pirlo: in città si parla addirittura di conferme arrivate da una persona vicina  al mediano quando era a Toronto la scorsa estate. Per adesso forse è solo un sogno, più avanti chissà.




Commenta con Facebook