• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Bayer Leverkusen, Garcia: "Bravi a non crollare. Dai nostri tifosi mi aspetto..."

Roma-Bayer Leverkusen, Garcia: "Bravi a non crollare. Dai nostri tifosi mi aspetto..."

Il tecnico ha commentato la prima vittoria stagionale in Champions League


Rudi Garcia (Getty Images)

04/11/2015 23:02

ROMA BAYER LEVERKUSEN GARCIA / ROMA – Rudi Garcia ha commentato la rocambolesca vittoria contro il Bayer Leverkusen:" Sicuramente non ci annoiamo quando giochiamo contro il Leverkusen. Potevamo finire il primo tempo con 4 gol di vantaggio, dopo il blackout abbiamo avuto la forza di andarci a riprendere i tre punti. Sapevamo che senza vittoria saremmo usciti dalla competizione. Amnesia? Per il momento non ho spiegazioni, loro sono arrivati in modo troppo facile nella nostra area di rigore. La difesa stasera mi è piaciuta, loro hanno pareggiato con Florenzi già infortunato. I miei ragazzi sono stati bravi perché tante squadre sarebbero crollate al nostro posto stasera. Prima della partita c'era tanta pressione - le parole del tecnico a 'Premium' - Abbiamo cominciato la ripresa giocando due metri indietro rispetto alla prima frazione, quando si vince l'allenatore può sempre mostare alla squadra le cose negative. Sono contento nel complesso, i ragazzi hanno risposto nel modo giusto. Florenzi aveva avvertito un po' di fastidio dopo la gara contro l'Inter, spero che non abbia subito lesioni. Le condizioni di Maicon sembrano più gravi mentre ancora non sappiamo niente sulle condizioni di De Rossi. Stasera abbiamo avuto la giusta cattiveria nel primo tempo mentre siamo stati meno aggressivi nella ripresa, è qui che dobbiamo migliorare. Stasera mi aaspettavo un incoraggiamento maggiore da parte del pubblico,spero che il nostro stadio in futuro diventi un infermo ma ancora siamo lontano da questo".




Commenta con Facebook