• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Roma-Bayer Leverkusen, ESCLUSIVO Maida: "Sfida da non temere per Garcia"

Roma-Bayer Leverkusen, ESCLUSIVO Maida: "Sfida da non temere per Garcia"

Il giornalista del 'Corriere dello Sport' ha parlato ai nostri microfoni


Gioia Roma (Getty Images)
ESCLUSIVO
Andrea Corti (@cortionline)

03/11/2015 16:07

ROMA BAYER LEVERKUSEN ESCLUSIVO MAIDA / ROMA - Importante vigilia per la Roma, attesa domani all''Olimpico' dalla decisiva sfida di Champions League con il Bayer Leverkusen. A margine della conferenza stampa di Garcia e Szczesny andata in scena a Trigoria, il giornalista del 'Corriere dello Sport' Roberto Maida, in esclusiva a Calciomercato.it, ha analizzato il momento dei giallorossi: "La Roma è in buone condizioni - esordisce Maida in esclusiva a Calciomercato.it - Ovviamente la sconfitta di 'San Siro' l'ha ridimensionata sul piano dell'autostima, ma non credo che debba temere più di tanto questa sfida. Se giocherà secondo le sue possibilità batterà il Bayer".

SZCZESNY - "Nel momento in cui viene fatta una scelta va confermata. A 'San Siro' Szczesny ha fatto un piccolo errore, ma gli va data fiducia. L'alternanza dei portieri non porta mai vantaggi".

DZEKO - "Il bosniaco l'ho visto molto bene a Firenze, mentre a Milano, alla terza partita in una settimana, ha fatto fatica perché non è ancora al top. Il suo valore non si discute, ma da lui non ci si possono aspettare 25 gol a campionato: è in grado di farne un numero congruo, magari una quindicina, ma soprattutto sa favorire il gioco di una squadra ed è stato preso per questo".

PRONOSTICO - "Se la Roma non si avvita su se stessa e sulle sue paure può battere il Bayer, anche se l'assenza del tifo può essere una variabile importante".




Commenta con Facebook