• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, TI RICORDI DI... Didac Vilà? Una 'meteora' finita in Grecia

Milan, TI RICORDI DI... Didac Vilà? Una 'meteora' finita in Grecia

In rossonero solo una presenza per il terzino spagnolo. Ora gioca nell'AEK


Didac Vilà (Getty Images)
Jonathan Terreni

03/11/2015 13:05

MILAN TI RICORDI DI DIDAC VILA / MILANO - Ti ricordi di...? Ecco la nuova rubrica di Calciomercato.it sui giocatori passati dal nostro campionato che hanno trovato poi la loro dimensione in altri paesi, rilanciando la propria carriera. In questo episodio: Didac Vilà.

Arrivò al Milan il 28 gennaio 2011 da perfetto sconosciuto. Didac Vilà fu un colpo last minute di Galliani che ne rimase colpito per le belle prestazioni con l'Under 21 della Spagna con cui vinse l'Europeo in Danimarca nello stesso anno. In rossonero, spesso ai box per problemi fisici, vinse lo Scudetto ma mise piede in campo solo nell'ultima giornata contro l'Udinese. A fine anno torna all'Espanyol con cui disputa 37 presenze andando in rete due volte per l'unica vera stagione sopra le righe. Il Milan lo riaccoglie nonostante il mancato accordo per il passaggio al Valencia per non aver superato le visite mediche. Le stagioni successive le passa in prestito al Betis e all'Eibar, per un totale di 26 apparizioni. Troppo poco per garantirgli la riconferma in rossonero. Da svincolato, l'estate scorsa firma con l'AEK Atene per una nuova vita calcistica in Grecia. Tre le presenze per il momento tra cui il derby di domenica scorsa contro il Panathinaikos: uno 0-0 senza squilli.




Commenta con Facebook