• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Empoli > Palermo-Empoli, Saponara: "Ecco perché ho tirato la punizione bassa. Il mercato..."

Palermo-Empoli, Saponara: "Ecco perché ho tirato la punizione bassa. Il mercato..."

Le parole del trequartista dei toscani dopo il match del 'Barbera'


Riccardo Saponara ©Getty Images

02/11/2015 23:08

PALERMO EMPOLI SAPONARA PUNIZIONE MERCATO/ PALERMO - Riccardo Saponara, autore del gol che ha permesso all'Empoli di vincere in casa del Palermo, è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' al termine del match del 'Barbera'.

LA PUNIZIONE - "Un gioiellino su punizione? E' stata un'intuizione, avevo pensato che la barriera potesse saltare, ci ho provato ed è andata bene. Se ho visto tirare la punizione così a Pirlo? L'ho vista tante volte, non solo a Pirlo. Sapevo sarebbe stato difficile aggirare la barriera perché era venuta ancora più avanti nonostante la linea tracciata con lo spray dall'arbitro".

LA VITTORIA - "Per noi sono tre punti di importanta capitale contro una squadra che lotta per la salvezza. Dopo la prestazione, sarebbe stato un peccato non portare a casa i tre punti".

MERCATO - "Se Saponara lavora per spiccare il volo verso una big? Sì, ma credo passi tutto dal mettermi a disposizione della squadra e di tutti i compagni".

S.F.




Commenta con Facebook