• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Calcio, Taormina: "Roma, via Garcia. Tavecchio ha l'attrazione per le battute"

Calcio, Taormina: "Roma, via Garcia. Tavecchio ha l'attrazione per le battute"

L'Avvocato commenta la stagione giallorossa e le parole del presidente della FIGC


Rudi Garcia (Getty Images)
Jonathan Terreni

02/11/2015 12:25

CALCIO ROMA AVVOCATO TAORMINA TAVECCHIO / ROMA - A 'Radio Globo' nella trasmissione 'The Morning Show' l'Avv. Carlo Taormina dice la sua sulla stagione della Roma: "Garcia se ne deve andare, lo dico da un anno e mezzo. Nel girone di ritorno della stagione scorsa potevamo fare molto di più: è la prova che è un francese. Ha dimostrato di non avere niente a che spartire col calcio italiano. Non sta facendo niente di diverso da quello che faceva Luis Enrique. Non abbiamo una società ma solo una dirigenza fatta di azzecca-garbugli".

TAVECCHIO, EBREI E GAY - "Tavecchio? Lo conosco bene e secondo me lui ha la maledetta attrazione per le battutacce. Anche quando dice 'ebreaccio' secondo me non lo dice con cattiveria". Infine si lega alla polemica gay e che sta coinvolgendo il presidente della FIGC: "Ormai non possiamo dire più nulla in questo Paese; la libertà di pensiero è fortemente compromessa. Quando dicono che la famiglia normale è fatta da uomo e donna significa che le altre non sono normali. Sono già stato condannato una volta per aver detto di non volere assumere persone gay nel mio studio e non vorrei essere ricondannato un'altra volta. La diffamazione non deve essere un reato ma fonte di responsabilità”.

 




Commenta con Facebook