• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Atalanta > Atalanta, Reja: "Il Bologna era alla nostra portata. Inter da Scudetto? Contro di noi..."

Atalanta, Reja: "Il Bologna era alla nostra portata. Inter da Scudetto? Contro di noi..."

Il tecnico: "Io dopo Conte? Ci sono allenatori molto più giovani di me, ma mai dire mai..."


Edy Reja © Getty Images

02/11/2015 09:30

SERIE A ATALANTA REJA / BERGAMO - Edoardo Reja è intervenuto ai microfoni di 'Radio Anch'io lo Sport' per commentare la sconfitta dell'Atalanta sul campo del Bologna. "Loro hanno sfruttato la prima opportunità, noi non siamo stati tonici come sempre e siamo stati condizionati da due gol presi in 5'. - le sue parole - Se nel primo tempo avessimo concretizzato le occasioni avute, sarebbe stata un'altra partita. Era una gara alla nostra portata. Ora contro il Milan giocheremo con il piglio giusto, soprattutto fuori casa qualche errore lo commettiamo. Non mi posso lamentare in ogni caso, i ragazzi stanno facendo molto bene. In casa contiamo sul grande calore dei tifosi, c'è un'enorme appartenenza ai colori dell'Atalanta. I giocatori si sentono protetti".

SARRI - "De Laurentiis non ha bisogno di consigli, ci sentiamo quello sì ma nulla di più. All'inizio era più orientato su Mihajlovic, ma credo che Sarri sia un'idea tutta sua".

INTER - "Dopo averla vista alla prima giornata, non mi dava l'impressione di poter competere per il titolo. Dopo è migliorata anche sul piano del gioco, se vinci 1-0 vuol dire che hai una grande difesa e sei solido. Ci sono grandi qualità all'interno della squadra".

NAZIONALE - "Io dopo Conte? Ci sono allenatori molto più giovani di me che potrebbero fare bene, ma mai dire mai...".

 

M.D.F.




Commenta con Facebook