• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > SOCCER FEVER - Top e flop ottavi di finale playoff della Mls

SOCCER FEVER - Top e flop ottavi di finale playoff della Mls

Calciomercato.it vi propone un focus sul calcio a stelle e strisce


Sebastian Giovinco © Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

31/10/2015 10:00

SOCCER FEVER PLAY OFF MLS 2015 / ROMA - Appuntamento speciale con Soccer Fever, la rubrica di Calciomercato.it che vi regala un approfondimento sugli ottavi di finale dei playoff della Mls 2015, con i top e i flop. Delude Giovinco (Toronto eliminato) ma anche i Los Angeles Galaxy. Montreal Impact e Seattle Sounders sugli scudi.

RISULTATI OTTAVI DI FINALE PLAYOFF MLS 2015

Portland Timbers-Sporting Kansas City 7-6 d.c.r. (2-2 d.t.s): 57' Wallace (P), 87' Ellis (S), 96' Nemeth (S), 118' Urruti (P).

Montreal Impact-Toronto 3-0: 18' Bernier, 33' Piatti, 39' Drogba.

Seattle Sounders-Los Angeles Galaxy 3-2: 5' Dempsey (S), 6' Lletget (L), 12' Valdez (S), 22' Zardes (L), 73' Friberg (L).

D.C. United-New England Revolution 2-1: 15' Agudelo (NE), 45' Pontius (DC), 83' Rolfe (DC).


TOP - In Portland Timbers-Sporting Kansas City succede davvero di tutto. A spiccare, però, sono due nomi della franchigia dell'Oregon. Il primo è quello di Urruti, che ha il merito di pareggiare la partita al 118' con un gol pesantissimo che manda la sfida ai rigori. Dagli 11 metri tocca all'estremo difensore ghanese Adam Kwarasey che para il rigore di Dwyer ed è fortunatissimo in almeno un paio di occasioni, soprattutto in quella del doppio palo di Abdul-Salaam. Segna l'ultimo tiro dei suoi e para quello del dirimpettaio Kempin. Montreal sorride nel derby canadese. Il 3-0 a Toronto porta la firma di Didier Drogba ma a incantare sono Patrice Bernier ed Ignacio Piatti, che segnano un gol a testa e regalano una prestazione di assoluto livello. Seattle supera i campioni in carica: i Los Angeles Galaxy. Il merito è del solito Clint Dempsey, risvegliato dal letargo di una regular-season così così. Menzione d'onore per l'ex Bologna Erik Friberg che segna un gran gol che decide la sfida. In D.C. United-New England Revolution spiccano le parate di Hamid che salvano la squadra della capitale. Grande carattere per Rolfe: sbaglia un rigore al 75' ma segna il gol vittoria qualche minuto più tardi. Merita una citazione anche la straordinaria (e inutile) rete di Agudelo.


FLOP - Il flop che più stupisce è senza dubbio quello dei Los Angeles Galaxy di Bruce Arena, autori di una prova di nervi e non di qualità. Dei big si salva in parte solo Gerrard, che ci mette il consueto piglio. Male invece Robbie Keane e Giovani Dos Santos. Malissimo il portiere Ricketts, colpevole in tutte e tre le segnature dei Sounders, con la collaborazione di Omar Gonzalez (altro elemento esperto che ha steccato). Fa rumore anche l'eliminazione del Toronto Fc di Sebastian Giovinco, scarpa d'oro e probabile Mvp della regular season. Una punizione sventata da Bush e poco altro per la 'Formica Atomica'. Giovinco è protagonista anche di uno scambio di opinioni vivace con un tifoso dei Montreal Impact fuori dallo stadio. Male anche i compagni più quotati come Bradley e Altidore. Malissimo la linea difensiva con i centrali Kantari e Williams gravemente insufficienti. Il filo delle emozioni di Portland Timbers-Sporting Kansas City non lascia particolari colpe. I rigori sono sempre una lotteria, ma il capitano degli ospiti Besler sfida la sorte nella maniera peggiore con un cucchiaio sbilenco che finisce alto sopra la traversa. In D.C. United-New England desta perplessità la decisione dell'arbitro Geiger di non assegnare un rigore agli ospiti nel finale per un fallo di mano più che sospetto. La reazione di Jermaine Jones, però, è esagerata e troppo veemente. Rosso diretto meritato.


IL PROGRAMMA DEI QUARTI DI FINALE DEI PLAYOFF MLS 2015

Montreal Impact-Columbus Crew: andata 2/11, ritorno 9/11.

D.C. United-New York Red Bulls: andata 1/11, ritorno 9/11.

Portland Timbers-Vancouver Whitecaps: andata 1/11, ritorno 9/11.

Seattle Sounders-Fc Dallas: andata 2/11, ritorno 9/11.




Commenta con Facebook