• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, undicesima giornata: i consigli della redazione

Fantacalcio, undicesima giornata: i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Higuain (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

30/10/2015 15:25

FANTACALCIO SERIE A UNDICESIMA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - Il turno infrasettimanale è terminato solamente ieri sera ma è già tempo di scendere in campo per l'undicesima giornata della Serie A. Il turno sarà aperto sabato alle 18 dal derby tra Juventus e Torino seguito dal big match Inter-Roma alle 20.45. Domenica alle 12.30 Fiorentina-Frosinone. Alle 15 Bologna-Atalanta, Carpi-Verona, Genoa-Napoli ed Udinese-Sassuolo. Alle 20.45 Lazio-Milan. Lunedì doppio posticipo: alle 19 Chievo-Sampdoria, alle 21 Palermo-Empoli.  Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio dell'undicesima giornata della Serie A 2015/2016, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.

 

JUVENTUS-TORINO sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Marchisio e Cuadrado, le certezze di Allegri. Quagliarella e Maxi Lopez: i migliori di Ventura.
CHI EVITARE: Padoin, tanta buona volontà ma sarà una gara complicata. Padelli: ultimamente non sta brillando. 
CHI PUO' STUPIRE: Morata e Dybala, coppia giovane d'attacco. Bruno Peres: già autore di un gol allo 'Stadium'.


INTER-ROMA sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Icardi e Perisic, punte di diamante per Mancini. Pjanic e Gervinho: momento straordinario. 
CHI EVITARE: Juan Jesus, gara da mal di testa. Rüdiger può essere lasciato fuori a fronte di buone alternative.
CHI PUO' STUPIRE: Jovetic, talento e classe infinita. Dzeko cerca il secondo gol in campionato.
 

FIORENTINA-FROSINONE domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Rossi e Bernardeschi, occasione importante. Daniel Ciofani: buon periodo.
CHI EVITARE: Rebic, incognita soprattutto dal punto di vista caratteriale. Leali e Diakité: sarà dura.
CHI PUO' STUPIRE: Kalinic è una certezza ma dipende se giocherà dall'inizio o partirà dalla panchina. Dionisi può far male alla viola.


BOLOGNA-ATALANTA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Mounier e Giaccherini i più vivaci in casa Bologna. Gomez e Moralez i migliori di Reja.
CHI EVITARE: Taider, decisamente appannato. Grassi: per ora meglio evitarlo. 
CHI PUO' STUPIRE: da Destro ci si attende sempre molto. Cigarini: occhio ai calci piazzati.


CARPI-VERONA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Di Gaudio e Matos suonano la carica in casa Carpi. Gomez e Pazzini: la rincorsa Verona parte da loro.
CHI EVITARE: Gagliolo e Romagnoli, difesa da brivido. Marquez: momentaccio. 
CHI PUO' STUPIRE: Lasagna, al centro dell'attacco. Jankovic può essere un fattore sulla fascia.


GENOA-NAPOLI domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Laxalt e Pavoletti, periodo magico. Higuain e Insigne: impossibile lasciarli fuori. 
CHI EVITARE: Munoz ed Izzo, partita molto difficile da quelle parti. Maggio: se gioca guardate altrove.
CHI PUO' STUPIRE: Gakpé può colpire con la sua rapidità. Mertens: gli possono bastare anche pochi minuti.


UDINESE-SASSUOLO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Thereau e Di Natale, i più pericolosi a disposizione di Colantuono. Berardi e Missiroli: punti fermi per Di Francesco.
CHI EVITARE: Felipe, meglio lasciar perdere. Cannavaro: contro Di Natale sarà dura. 
CHI PUO' STUPIRE: Bruno Fernandes, sempre pericoloso dalla trequarti in su. Defrel: se ispirato può essere decisivo. 


LAZIO-MILAN domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Biglia e Candreva, certezze per Pioli. Bacca e Bonaventura, sempre i migliori per Mihajlovic.
CHI EVITARE: Radu, il lato sinistro è il punto debole della difesa laziale. Montolivo: valutate bene le alternative.
CHI PUO' STUPIRE: Milinkovic-Savic e Felipe Anderson, giovani e talentuosi. Bertolacci: la condizione migliora.


CHIEVO-SAMPDORIA lunedì ore 19

CHI SCHIERARE: Paloschi e Meggiorini, coppia d'oro per Maran. Eder e Muriel: certezze per Zenga.
CHI EVITARE: Gobbi e Cacciatore, sulle fasce sarà dura. Cassano: la forma migliore è ancora distante. 
CHI PUO' STUPIRE: Castro, positivo anche quando non porta bonus. Correa: gli manca solo il gol. 


PALERMO-EMPOLI lunedì ore 21

CHI SCHIERARE: Vazquez e Gilardino, Iachini si affida a loro. Pucciarelli e Saponara, giovani 'terribili' per Giampaolo.
CHI EVITARE: Rispoli, compitino e poco più. Zambelli: gli anni passano per tutti. 
CHI PUO' STUPIRE: Hiljemark e Rigoni, mezze ali con licenza di colpire. Zielinski: buoni voti e qualche bonus. 




Commenta con Facebook