• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Genoa > Genoa, due nodi da sciogliere nell'affare Preziosi-Calabrò

Genoa, due nodi da sciogliere nell'affare Preziosi-Calabrò

L'attuale numero uno del Grifone resterebbe comunque presidente


Enrico Preziosi ©Getty Images

30/10/2015 09:35

CALCIOMERCATO CESSIONE GENOA PREZIOSI / GENOVA - É in dirittura d'arrivo la cessione del Genoa da Enrico Preziosi nelle mani di Calabrò, proprietario di Calfinternational SA. Come riporta oggi la 'Gazzetta dello Sport', due i nodi da sciogliere: a chi resterebbe la maggioranza delle azioni del Genoa, con Preziosi che comunque resterebbe presidente, e come verrebbe affrontato il fatto che la Fondazione Genoa detiene il 25% delle azioni della società e quindi potrebbe intervenire sull'accordo. All'inizio della prossima settimana ci potrebbe essere l'incontro decisivo.

M.D.F.




Commenta con Facebook