• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Inter-Roma, Digne: "A Milano per vincere. Kondogbia dimostrerà suo valore"

Inter-Roma, Digne: "A Milano per vincere. Kondogbia dimostrerà suo valore"

Il terzino sinistro francese ha analizzato il suo momento e quello della squadra


Digne © Getty Images
Andrea Corti (@cortionline)

29/10/2015 19:37

ROMA DIGNE INTERVISTA KONDOGBIA INTER / ROMA - E' un ottimo momento per la Roma di Garcia, che dopo aver passato alcuni momenti soprattutto in Champions League, in campionato è alla quinta vittoria consecutiva e in testa, da sola, alla classifica. Uno dei segreti dei giallorossi è senza dubbio aver finalmente trovato un terzino sinistro di ruolo: arrivato dal PSG negli ultimi giorni di calciomercato Lucas Digne sta confermando quanto di buono si diceva su di lui, che è stato lanciato nel calcio 'dei grandi' proprio da Rudi Garcia ai tempi del Lille. Digne ha analizzato il suo momento eprsonale e quello della capolista ai microfoni di 'Sky Sport': "A Roma mi sono trovato bene fin da subito e questo è molto importante. Adesso mi sento a mio agio, tutti mi hanno aiutato e devo ringraziarli"

INTER - Le news Roma sono monopolizzate dal big match che, sabato sera a San Siro, vedrà Dzeko e compagni affrontare l'Inter, altra pretendente alla vittoria finale. Digne ha le idee chiare al riguardo: "Abbiamo due giorni per recuperare prima di questa partita, andremo a Milano per vincere, sarà una grande partita. Loro hanno una grande difesa e dovremo essere noi a scardinarla".

KONDOGBIA - Al 'Giuseppe Meazza' Digne ritroverà un compagno di Nazionale, quel Kondogbia che sta incontrando un po' di difficoltà in nerazzurro. Il difensore francese ha parole di incitamento per il centrocampista di Roberto Mancini: "Il mio amico Kondo è un grande giocatore e sono sicuro che lo dimostrerà anche qui in Serie A".

 




Commenta con Facebook