• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Viaggi > Viaggi, dal Botswana al Fruli Venezia Giulia a Roma: i consigli per le vacanze del 2016

Viaggi, dal Botswana al Fruli Venezia Giulia a Roma: i consigli per le vacanze del 2016

Rese note tre top ten: Paesi, Regioni e città


Basilica di San Pietro (Getty Images)

29/10/2015 17:42

VIAGGI LONELY PLANET BEST IN TRAVEL 2016 / ROMA - Avete già programmato le vacanze per il 2016? Se la risposta è no, date un’occhiata ai consigli di Lonely Planet. La guida ha svelato le ultime tendenze nel ‘Best in Travel 2016’, una sorta di "guida delle guide" che da oltre dieci anni svela le tendenze di viaggio per i mesi successivi.

Lonely Planet ha elencato dieci Paesi, dieci regioni e dieci città da non perdere nei prossimi dodici mesi. Nelle tre top ten svettano e conquistano la vetta il Botswana, la regione romena della Transilvania e Kotor, in Montenegro. E l’Italia? Tra le regioni c’è il Friuli-Venezia Giulia, Roma presente tra le città.

I Paesi - Primo, come detto, il Botswana che compie 50 anni di indipendenza, segue il Giappone con Tokyo candidata alle Olimpiadi 2020 ed eterno rifugio delle anime, anche di quelle più hi-tech. Al terzo posto gli Stati Uniti con il National Park Service che compie 100 anni e l'area di 340 mila kmq dove visitare Yellowstone, Yosemite & soci. Poi ancora Palau (micronesiano a 500 chilometri dalle coste filippine, e una delle perle del Baltico), Lettonia, AustraliaPolonia, Uruguay, Groenlandia e le circa 322 isole Fiji che compongono l'omonima repubblica nel Pacifico del Sud.

Le regioni - Il Friuli-Venezia Giulia si piazza in quarta posizione. Al primo posto l'affascinante Transilvania, in Romania. In classifica anche l'Islanda occidentale, la cubana Valle de Viñales, l'isola Waihekein in Nuova Zelanda e l'Auvergne, l'Alvernia del Massiccio Centrale francese intorno a Cremont-Ferrand. In top 10 le Hawaii, negli Stati Uniti, la tedesca Baviera, la Costa verde brasiliana fra Rio de Janeiro e San Paolo e l'isola di Sant'Elena, territorio britannico d'oltremare.

Le città - Al primo posto la montenegrina Kotor, sulla costa adriatica, la cui antica città è patrimonio dell'Unesco, seguono Quito, la capitale ecuadoriana a 2.850 metri di altitudine, la seconda più elevata dopo La Paz, poi l’irlandese Dublino, George Town, capitale dello stato malesiano del Penang. La top ten prosegue con Rotterdam, nei Paesi Bassi, la grande Mumbai, in India, Fremantle, nell'Australia Occidentale a 19 chilometri da Perth, e poi Manchester, Nashville, e, a sorpresa, Roma. L’anno scorso era stata Milano ad essere inserita nella top ten delle città, evidentemente la capitale desta interesse in vista del Giubileo della Misericordia che inizierà a dicembre, del Colosseo restaurato ed è la location di due remake del grande schermo, “Ben Hur” e “Spectre”.
 

S.C.

 




Commenta con Facebook