• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, quando l'ex ferma il volo delle aquile

Lazio, quando l'ex ferma il volo delle aquile

Da Hernanes a Reja tutte le beffe subite dai biancocelesti negli ultimi tempi


Edy Reja ©Getty Images
Andrea Corti (@cortionline)

29/10/2015 17:23

LAZIO HERNANES REJA EX / ROMA - La Lazio torna da Bergamo con una sconfitta sul groppone che rischia di rivelarsi parecchio pesante in termini di classifica. A far crescere ulteriormente il rimpianto è poi il fatto che ad esultare sulla panchina dell'Atalanta sia stato l'ex allenatore biancoceleste, Edy Reja, andato via da Roma dopo due esperienze sulla panchina capitolina. Ma anche nell'ultima trasferta all''Atleti Azzurri d'Italia' la squadra di Pioli era stata fermata da un ex, quel Biava che con il suo gol aveva condannato Felipe Anderson e compagni al sorpasso della Roma, poi rivelatosi definitivo (e decisivo in termini di qualificazione alla Champions) a fine stagione. Poche settimane prima, per chiudere il cerchio della 'vendetta dell'ex', il 'Profeta' Hernanes si era fatto rimpiangere dall''Olimpico' addirittura con una doppietta nel match con l'Inter. Solo una casualità, probabilmente, ma Candreva e soci, ne siamo sicuri, toccheranno ferro la prossima volta che affronteranno un ex compagno.




Commenta con Facebook