• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Fifa, Platini accusa: "Non vogliono un ex calciatore come capo ma posso vincere"

Fifa, Platini accusa: "Non vogliono un ex calciatore come capo ma posso vincere"

Il presidente della Uefa: "Io sono l'unico candidato a conoscere tutti i ruoli"


Michel Platini e Andrea Agnelli (Getty Images)

29/10/2015 12:12

FIFA PLATINI ELEZIONI / PARIGI (Francia) - Michael Platini continua la sua campagna  in vista delle elezioni del presidente della Fifa il prossimo febbraio. Il numero uno della Uefa va all'attacco in una intervista a 'Le Matin': "Vedo un chiaro interesse a far di tutto per impedirmi di presentarmi alle elezioni: ho l'impressione che non vogliano un ex calciatore alla guida della Fifa. Ma se mi lasciano presentare ho tutte le chance di vincere. Io sono l'unico candidato a conoscere tutti i ruoli: sono stato calciatore, allenatore, dirigente, ho organizzato i Mondiali del 1998 in Francia, sono il presidente della Confederazione più potente, la Uefa, e ho sempre ricoperto tutti questi ruoli con la massima onestà. Sono la persona ideale per dirigere il calcio mondiale".

M.R.




Commenta con Facebook