• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Chelsea, Amelia: "Con Allegri nessun dialogo al Milan, volevo essere ceduto"

Chelsea, Amelia: "Con Allegri nessun dialogo al Milan, volevo essere ceduto"

Il portiere italiano su Galliani: "Volevo andare via, ma mi chiese di restare"


Marco Amelia ©Getty Images
Marco Di Federico

27/10/2015 08:17

MILAN CHELSEA AMELIA ALLEGRI SEEDORF / MILANO - Nonostante lo Scudetto conquistato insieme nel 2011, il rapporto al Milan tra Max Allegri e Marco Amelia non è stato dei migliori. É lo stesso portiere del Chelsea ad ammetterlo in un'intervista al quotidiano 'Libero':

"Le cose per me al Milan non andarono bene fin dall'inizio, per giocare dovevo sperare nell'infortunio di Christian Abbiati - le sue parole - Per un periodo sono stato anche titolare ma poi Allegri mi escluse senza motivo. Con lui non c'era dialogo, volevo essere ceduto ma Galliani mi chiese di restare. A gennaio 2014 stavo per andare via, ma Seedorf mi chiese di rimanere: Clarence per me è un maestro, uno dei più grandi di sempre".




Commenta con Facebook