• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI UDINESE-FROSINONE

PAGELLE E TABELLINO DI UDINESE-FROSINONE

I friulani escono dal tunnel col sinistro di Lodi. Ospiti in confusione


Lodi (Getty Images)
Luca Incoronato

25/10/2015 17:11

ECCO LE PAGELLE DI UDINESE-FROSINONE

UDINESE

Karnezis 6,5 - Il primo tempo non lo vede mai realmente impegnato, ma resta vigile e in partita, come dimostra il salvataggio d'istinto sul destro di Sammarco nel cuore dell'area e sull'invenzione di Dionisi da fuori.

Wague 6 – Poco impegnato nel primo tempo, tiene bene la posizione nella ripresa, quando i bianconeri hanno subito l'avanzata degli ospiti.

Danilo 6 – Dopo una rovesciata nei primi minuti, resta ancorato in difesa, costringendo Carlini a uscire dall'area per trovare palloni giocabili.

Felipe 6 - Primo tempo molto disciplinato e attento. Giallo calcolato e necessario su Diakitè, involato verso l'area di rigore.

Edenilson 5,5 - Molto propositivo, ma dalla sua fascia non arrivano grandi pericoli per il Frosinone, con Crivello che è spesso in grado di spegnerne gli ardori.

Badu 6,5 – Ottima prestazione, con tanta quantità come suo solito. Nel secondo tempo regala anche un assist per Aguirre, che a porta vuota la manda alta.

Lodi 7 – Gestisce le geometrie dell'Udinese per la maggior parte del match, perdendosi tra le linee del Frosinone nella seconda parte della ripresa, senza riuscire a far risalire la squadra. Sua la rete che potrebbe mostrare agli uomini di Colantuono la luce alla fine del tunnel con 3 punti fondamentali.

Fernandes 5,5 – Trascorre il primo tempo nell'ombra, venendone fuori soltanto con un tiro sbilenco da fuori area. Nel ripresa sembra poter fare la differenza, sfoderando parte del suo repertorio. Dal 66' Marquinho 5,5 – Incolore la sua prova, non riuscendo a mai a mettersi in mostra.

Ali Adnan 6 – Molto volenteroso, si muove bene sulla fascia, tentando in tutti i modi di risolvere la gara con assist o giocate personali. Dal 69' Widmer 6 – Entra per dare equilibrio alla retroguardia, riuscendo a limitare le azioni dalla sinistra.

Thereau 6 – Una gara caratterizzata da un gran lavoro, tornando spesso a centrocampo per trovare palloni giocabili. Spreca però un contropiede ghiotto, servendo in ritardo Di Natale.

Di Natale 5,5 – Molto nervoso, se la prende spesso con i compagni e il guardalinee. Tenta di risolvere la gara con alcuni colpi da campione, ma non è la giornata giusta. Dal 77' Aguirre 5 – Ha l'occasione di segnare il raddoppio a porta vuota, ma scaraventa la palla alta sopra la traversa.


Allenatore Colantuono 6,5 – Non è la migliore Udinese, ma il suo lavoro inizia finalmente a farsi vedere. I bianconeri lottano in campo, dimostrando soprattutto di saper soffrire. Fa uscire dal campo Fernandes nel momento migliore, e probabilmente tiene in campo troppo a lungo un Di Natale non in giornata.



FROSINONE


Leali 5 – Ingenuo sul gol di Lodi, che lo condiziona per gran parte del match. Si riscatta in parte su un paio di interventi su Di Natale e nel finale su Badu, ma porta sulle spalle il peso di una gara da lui indirizzata in malo modo.

Ciofani 5,5 – Ha il merito d'aver tentato l'unico vero tiro verso la porta dell’Udinese nel primo tempo. Non riesce però mai a opporre una vera resistenza ad Ali Adnan.

Diakité 6,5 - Lotta nel cuore dell'area, tentando di arrivare su ogni pallone. Risolve molte situazioni spinose, ma si ritrova spesso fuori dalla sua area di competenza, rubando palloni perfino a Leali.

Russo 5 - Assente nel gioco di testa e timido negli interventi. Mentre l'Udinese alzava il livello del proprio pressing, lui si nascondeva dietro l'ombra di Diakitè.

Crivello 5,5 - Tiene a bada Edenilson sulla sua fascia, ma nella ripresa non tiene il ritmo di un esplosivo Badu.

Toney 5 - Tenta di dare il proprio apporto in avanti con inserimenti mai pericolosi, senza riuscire a coprire in maniera adeguata. Dal 78' Dionisi 6 – Prova a cambiare la gara con una giocata geniale, che Karnezis salva in angolo.

Sammarco 6 - Buon lavoro di disturbo su Badu e Lodi, ma la fase di costruzione manca del tutto. Carlini lo innesta e nel cuore dell'area sferra un destro che il portiere salva d'istinto.

Gori 5 – Nel primo tempo prova a far salire la squadra, dialogando con Tonev e Castillo. Dai suoi piedi però non nasce mai nulla di interessante. Dal 62' Soddimo 5,5 – Tocca molti palloni, ma nessuno di questi si tramuta in un assist degno di questo nome.

Frara 5 – Il suo apporto alla manovra offensiva e di copertura è semplicemente assente: non si fa vedere mai in fase di costruzione e non è utile in ripiegamento. Dal 88' Ciofani s.v.

Carlini 5,5 - Nel secondo tempo esce dall'area per trovare palle giocabili, servendo un assist a Sammarco, che sfiora il pari.

Castillo 5 – Molto nervoso per tutto il match. Torna a centrocampo per tentare di costruire gioco, ma non riesce a dialogare col resto della squadra, perdendosi in tentativi personali.

Allenatore Stellone 5 – I suoi cambi arrivano in netto ritardo, ma è evidente come 8 nomi nuovi rispetto alla scorsa formazione abbiano cambiato il volto della sua squadra, che contro l'Udinese si è ritrovata senza certezze nei vari reparti, con un attacco sterile e un centrocampo folto ma confuso.


 

Arbitro Rizzoli 6,5 – Gestisce bene l'incontro, che non regala episodi di difficile interpretazione. Dosa l’uso dei cartellini, senza temere di estrarli al momento giusto. Buona la gestione di un nervoso Castillo, redarguito più volte, evitando di ricorrere facilmente alla doppia ammonizione.


 


 

TABELLINO


UDINESE-FROSINONE 1-0


UDINESE (3-5-2):
Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Edenilson, Badu, Lodi, Fernandes (Dal 66' Marquinho), Ali Adnan (Dal 69' Widmer); Thereau, Di Natale (Dal 77' Aguirre). All.: Colantuono.


 

FROSINONE (4-4-2): Leali; M. Ciofani, Diakitè, Russo, Crivello; Tonev (Dal 78' Dionisi), Sammarco, Gori (Dal 62' Soddimo), Frara (Dal 88' Ciofani); Carlini, Castillo. All.: Stellone.


 

Arbitro: Rizzoli

Marcatori: 20' Lodi (U)

Ammoniti: 12' Ali Adnan (U), 15' Gori (F), 26' Felipe (U), 70' Castillo (F), 73' Wague (U), 86' Lodi (U)

Espulsi:




Commenta con Facebook