• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Ancelotti: "Tornerei in Italia solo per i rossoneri. Mihajlovic? Uscirà dalla crisi"

Milan, Ancelotti: "Tornerei in Italia solo per i rossoneri. Mihajlovic? Uscirà dalla crisi"

Le parole dell'ex tecnico milanista che in estate era stato ad un passo dal ritorno in panchina


Carlo Ancelotti ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

24/10/2015 08:50

MILAN ANCELOTTI MIHAJLOVIC GALIANI BERLUSCONI SASSUOLO / MILANO - Si sono sfiorati nell'estate di calciomercato. Il Milan, in piena aria di rivoluzione, era praticamente ad un passo dal grande ritorno di Carlo Ancelotti, che però poi ha deciso di declinare la proposta e prendersi un anno sabbatico dopo l'avventura al Real Madrid. E proprio il tecnico delle ultime due Champions rossonere, intervistato da 'La Gazzetta dello Sport', ha parlato del momento delicato del 'Diavolo' e, soprattutto, dell'allenatore Sinisa Mihajlovic: "Ci vuole pazienza, sono stati fatti tanti cambiamenti e serve tempo per sistemare le cose. La società ha investito tanto e si aspettava di partire meglio in campionato, per questo ora Mihajlovic è sotto pressione. Conosco una sola medicina per guarire: il lavoro. Il Milan ha qualità dal centrocampo in su ed i giocatori vanno valorizzati. Con Montolivo, Kucka e Bertolacci bisogna tenere palla, poi davanti ha ottimi finalizzatori. Queste cose Sinisa le conosce benissimo. Galliani? Ha le spalle larghe e supererà anche questa contestazione".

Ancelotti, poi, racconta: "Quando tornerò in panchina? L'anno prossimo, se qualcuno mi vuole. Club o nazionale? Non scherziamo: club. Voglio stare tutti i giorni sul campo. Quest'estate ero vicinissimo al Milan, ma volevo prendermi un anno sabbatico. E dico la verità: in Italia tornerei solo per la panchina rossonera. Forse c'è anche la Roma... Ma comunque penso soprattutto all'estero".

Intanto, nonostante le rassicurazioni di Ancelotti, la panchina di Sinisa Mihajlovic resta sempre in bilico, raccontano le ultime news Milan. Oggi il presidente Silvio Berlusconi sarà a Milanello dove pranzerà con l'allenatore e l'Ad Adriano Galliani alla vigilia della sfida con il Sassuolo. Sfida delicata, contro un avversario storicamente ostico e che ha sancito gli addii di Allegri e Inzaghi nel recente passato. Solo Clarence Seedorf ha invertito la tendenza contro i neroverdi. E Mihajlovic, che nel Trofeo Tim di questa estate ha vinto ai rigori, spera di imitarlo.




Commenta con Facebook