• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, agente Cristante: "Sento spesso Giuntoli"

Calciomercato Napoli, agente Cristante: "Sento spesso Giuntoli"

Giuseppe Riso parla del centrocampista del Benfica


Cristante in azione ©Getty Images

23/10/2015 14:31

CALCIOMERCATO NAPOLI CRISTANTE / NAPOLI - Approdato un po' a sorpresa in Portogallo due estate fa, Bryan Cristante non sta trovando ora molto spazio nel Benfica e si parla sempre più spesso di un suo possibile ritorno in Italia. Dopo le voci delle scorse settimane che lo volevano nel mirino del Torino, ora il nome del centrocampista ex Milan è al centro del calciomercato Napoli con la possibilità di rivederlo nel nostro campionato a partire dal prossimo anno. Al momento Cristante è completamente fuori dai piani del tecnico dei lusitani e se non dovessero cambiare le cose, un addio già a gennaio sarebbe più che possibile. 

Della situazione del calciatore, che potrebbe essere uno dei nomi più chiacchierati del prossimo calciomercato, parla a 'fantagazzetta.com' il suo procuratore Giuseppe Riso: "Si aspettava di giocare di più e quando non si scende in campo nessuno può essere contento". 

Insoddisfatto ma comunque concentrato sul campo, rimandando ogni discorso di possibile cessione: "Non è il momento giusto per parlare di queste cose. Le affronteremo a loro tempo. Presto ci sarà un incontro con la società e vedremo la soluzione migliore per Cristante". 

Una soluzione che potrebbe portare diritto a Napoli: "Mi sento spesso con Giuntoli - spiega Riso - ma non abbiamof atto nessun discorso approfondito per Cristante. Devo prima parlare con il Benfica". 

Quindi per l'ex Milan ogni discorso è rimandato a dopo il vertice con la società portoghese, un incontro che servirà per fare chiarezza sul futuro del calciatore. Per Cristante però un ritorno a casa non è da escludere, anche se più che il paese conterà il progetto: "Serve una squadra che gli dia continuità, per un giovane è fondamentale", le parole del procuratore. 




Commenta con Facebook