• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, nona giornata: i consigli della redazione

Fantacalcio, nona giornata: i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Quagliarella e Bonaventura (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

23/10/2015 15:09

FANTACALCIO SERIE A NONA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - Va in archivio la settimana dedicata alle coppe europee. Torna in campo la Serie A per la nona giornata 2015/2016. Sabato triplo anticipo: alle 15 Empoli-Genoa, Carpi-Bologna alle 18 mentre alle 20.45 è in programma Palermo-Inter. Domenica alle 12.30 Sampdoria-Verona. Tre gare alle 15: Juventus-Atalanta, Milan-Sassuolo e Udinese-Frosinone. Due alle 18: Fiorentina-Roma e Lazio-Torino. Posticipo delle 20.45 tra Chievo e Napoli. Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio della nona giornata della Serie A 2015/2016, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.


EMPOLI-GENOA sabato ore 15

CHI SCHIERARE: Maccarone e Pucciarelli, i più pericolosi. Pavoletti e Perotti: certezze per Gasperini. 
CHI EVITARE: Laurini e Mario Rui, il gioco sulle fasce genoano è avvolgente. Burdisso: centralmente può andare in difficoltà.
CHI PUO' STUPIRE: Paredes e Zielinski, giovani e talentuosi. Laxalt: moto perpetuo di qualità.


CARPI-BOLOGNA sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Borriello, punta di diamante dei biancorossi. Mounier: tanta qualità per Delio Rossi.
CHI EVITARE: Belec, il portiere sembra il tallone d'Achille del Carpi. Diawara: guardate altrove.
CHI PUO' STUPIRE: Matos, con la sua rapidità. Giaccherini: anche dalla panchina può dare molto.


PALERMO-INTER sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Hiljemark e Vazquez, quantità e qualità. Jovetic e Icardi, i migliori di Mancini.
CHI EVITARE: Struna e Vitiello, in quella zona i rosanero soffrono. Juan Jesus: sulla fascia non convince.
CHI PUO' STUPIRE: Gilardino, che ha già colpito l'Inter in passato. Perisic: discontinuo ma con potenziale enorme.


SAMPDORIA-VERONA domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Soriano ed Eder, Zenga punta su di loro per ripartire. Pazzini: grande ex che si è appena sbloccato.
CHI EVITARE: Regini, non in un buon momento. Greco: tanta quantità e poco più. 
CHI PUO' STUPIRE: Cassano, apparso pimpante. Hallfredsson e Juanito Gomez: fidi scudieri di Mandorlini.


JUVENTUS-ATALANTA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Cuadrado e Dybala: sarà la loro partita. Gomez e Moralez: pronti a colpire la Juve in contropiede.
CHI EVITARE: Marchisio potrebbe essere appannato dopo il doppio utilizzo post infortunio. Dramé: contro Cuadrado sarà dura.
CHI PUO' STUPIRE: Zaza potrebbe avere una chance importante. Pinilla: pericolo costante sui palloni alti.


MILAN-SASSUOLO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Cerci e Bonaventura, frecce per Mihajlovic. Berardi e Defrel: spine per la difesa rossonera. 
CHI EVITARE: Diego Lopez, momento nerissimo. Biondini: a metà campo ci sarà da far legna.
CHI PUO' STUPIRE: Kucka e Missiroli, entrambe le difese patiscono gli inserimenti delle mezze ali. Bacca è in dubbio: se gioca può far bene.


UDINESE-FROSINONE domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Thereau e Di Natale, Colantuono si affida a loro. Soddimo e Daniel Ciofani: ottimo momento.
CHI EVITARE: Edenilson non sta convincendo. Diakité: marcare Di Natale sarà difficile.
CHI PUO' STUPIRE: Lodi cresce di condizione. Castillo: può mettere in crisi la retroguardia friulana.


FIORENTINA-ROMA domenica ore 18

CHI SCHIERARE: Kalinic e Borja Valero: periodo straordinario. Dzeko e Pjanic: non lasciateli fuori. 
CHI EVITARE: Badelj, sarà una partita dura a centrocampo. Torosidis: se a destra giocherà lui evitatelo. 
CHI PUO' STUPIRE: Blaszczykowski e Vecino, finora davvero positivi. De Rossi: tre gol in due partite. 


LAZIO-TORINO domenica ore 18

CHI SCHIERARE: Candreva e Felipe Anderson, tra i tanti infortunati loro trascineranno la squadra. Quagliarella e Baselli: eccellenza granata.
CHI EVITARE: Onazi, momento di difficoltà. Molinaro: su quella fascia sarà davvero dura.
CHI PUO' STUPIRE: Milinkovic-Savic, qualità da vendere. Belotti: anche dalla panchina può fare male alla Lazio.


CHIEVO-NAPOLI domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Meggiorini e Paloschi, ormai si trovano a memoria. Higuain e Insigne: certezze per Sarri.
CHI EVITARE: Gobbi, guardate altrove. Albiol: uno dei pochi a non convincere in casa Napoli.
CHI PUO' STUPIRE: Birsa, pronto al bonus con il suo sinistro delicato. Callejon: in Europa League è stato devastante. Si ripeterà?




Commenta con Facebook