• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Garcia ai calciatori: "Niente drammi, il futuro è nelle nostre mani"

Roma, Garcia ai calciatori: "Niente drammi, il futuro è nelle nostre mani"

L'allenatore giallorosso ha tranquillizzato la squadra all'indomani del match col Bayer


Rudi Garcia (Getty Images)

22/10/2015 10:07

CHAMPIONS LEAGUE BAYER LEVERKUSEN-ROMA PAROLE GARCIA A CALCIATORI / ROMA - Il rocambolesco pareggio per 4-4 contro il Bayer Leverkusen in Champions League (dallo 0-2 iniziale al momentaneo 4-2, fino al pari nei minuti finali) ha risollevato i dubbi in casa Roma sulla tenuta difensiva della squadra e sulla sua capacità di gestire il risultato.

La difesa giallorossa ha subito 18 gol tra campionato (10) e Champions (8) in appena 11 gare (rispettivamente 8 e 3) ed è nel mirino delle critiche in tutte le news Roma del momento.

Arrigo Sacchi, nell'immediato post partita, ha mandato un messaggio a Rudi Garcia dagli studi 'Mediaset': "Credo che dovrai lavorare molto sull'organizzazione difensiva. Sai, non vincere una partita facendo quattro gol... Manca equilibrio, i difensori si aiutano poco tra di loro. E' una squadra superficiale. Hanno scialacquato contro il Bate e Bayer. Ad un certo punto non c'era la squadra, c'erano dei gruppi. Non ci sono i posizionamenti preventivi".

L'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' punta il dito sulla costruzione della difesa sul calciomercato estivo. Castan non è una certezza, mentre Rüdiger appare ancora acerbo. A sinistra, con Cole ai margini della rosa ed Emerson oggetto misterioso, Digne è costretto agli straordinari, mentre a destra l’esperimento di Florenzi terzino è stato temporaneamente messo in sordina.

Il quotidiano milanese riporta le parole pronunciate da Rudi Garcia alla squadra nella giornata di ieri: "Non facciamo drammi. Stiamo facendo anche cose positive. Domenica ci giochiamo il primo posto e il passaggio del turno è possibile. Insomma, il futuro è nelle nostre mani".

Secondo il 'Corriere dello Sport', subito dopo il fischio finale di Bayer Leverkusen-Roma, nello spogliatoio Miralem Pjanic ha parlato da leader, a nome di tutta la squadra: i calciatori hanno convenuto che non c'è stata una responsabilità specifica da parte dell'allenatore Rudi Garcia.

 

S.D.




Commenta con Facebook