• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Atalanta, adesso Hernanes si ricandida per una maglia da titolare

Juventus-Atalanta, adesso Hernanes si ricandida per una maglia da titolare

Contro il Borussia in Champions i bianconeri hanno creato poco: spazio al 'Profeta'


Hernanes (Getty Images)

22/10/2015 07:59

JUVENTUS BORUSSIA ATALANTA HERNANES ALLEGRI / TORINO - Juventus ancora a secco. Dopo il pari contro l'Inter, ecco un altro 0-0 nella notte che poteva portare i bianconeri con un piede e mezzo agli ottavi di finale di Champions League. Ed invece contro il Borussia sono mancati i gol ed anche le idee, pur se alla fine dei conti la Juve può recriminare per un rigore non concesso dall'arbitro Thomson. Troppo poco, però, perché di fronte c'era una buona squadra ma certamente alla portata dei campioni d'Italia. A cui manca, soprattutto contro formazioni che si chiudono bene, il guizzo e la fantasia per sbloccare il match.

Ecco perché contro l'Atalanta potrebbe tornare il momento di Hernanes, ieri in panchina per 90'. Magari per fare rifiatare uno tra Pogba, che non conosce soste tra campionato e Champions da otto gare, o Khedira, che è comunque rientrato da poco da un brutto infortunio. Una prova d'appello importante per il 'Profeta', che finora non ha brillato quando è stato schierato da Allegri.

 

M.D.F.




Commenta con Facebook