• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Midtjylland-Napoli, Sarri: "La Fiorentina ci ha svuotato. Reina? Tre cambi..."

Midtjylland-Napoli, Sarri: "La Fiorentina ci ha svuotato. Reina? Tre cambi..."

Il tecnico dei partenopei si prepara al match di Europa League di domani contro i danesi


Sarri ©Getty Images
Omar Parretti (@omarJHparretti)

21/10/2015 20:50

MIDTJYLLAND NAPOLI EUROPA LEAGUE SARRI CONFERENZA / HERNING (Danimarca) - Maurizio Sarri alla vigilia del match di domani tra Midtjylland e Napoli. ha detto la sua. Queste le parole dell'allenatore degli azzurri a 'Sky Sport' prima dell'ingresso in sala stampa: "Giocando così spesso non abbiamo tanto tempo a disposizione. Domani sarà una giornata lunga, dopo il grosso ritardo di oggi. Sicuramente tre giocatori ha già scelto di sostituirli, ma in altre parti del campo devo ancora decidere. A livello mentale la partita contro la Fiorentina ci ha tolto tanto e non voglio ragazzi scarichi in campo. Per quello che abbiamo fatto fino ad adesso in campionato ci manca ancora qualcosa: a volte abbiamo fatto un solo punto in situazione di controllo. Reina? Secondo me domani gioca, ma dipenderà anche da lui".

I DANESI - "Stanno facendo un ottimo cammino. Sono una squadra di buon livello anche per l'Europa con gente forte e molti giovani".

IL GRUPPO - "Hanno voglia di stare in campo e di stare assieme dopo un finale di stagione complicato. Questo mi riempie di gioia e mi fa davvero molto piacere. Sono un lavoratore che ha costruito tutta la sua carriera attraverso questo. Perché? Mi sono svegliato presto la mattina e andato a letto tardi rispetto a tanti altri. Non ho la scienza!".

Poi il tecnico dei partenopei ha parlato anche in conferenza stampa facendo il punto sulle news Napoli e Calciomercato.it ha seguito tutto in diretta: "Ripeto che Reina fosse per me giocherebbe, ma voglio vedere anche come starà domani. Abbiamo bisogno di carica. I nostri avversari sono primi in campionato, hanno buttato fuori il Southampton e battuto il Legia: direi francamente che abbiamo un'idea di cosa possono fare. Sono fisici, organizzati e pericolosissimi su ogni palla inattiva. Essendo una partita così delicata mi aspetto che chi scenderà in campo faccia una bella figura, attendo risposte. Chi vince domani può mettere un'ipoteca sul passaggio del turno, siamo due compagini ugualmente motivate".




Commenta con Facebook