• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, due squalificati. Niente prova tv per Cannavaro

Serie A, due squalificati. Niente prova tv per Cannavaro

Fermati per un turno Dzemaili e Cataldi. Multato Radovanovic


Paolo Cannavaro ©Getty Images

20/10/2015 16:13

SERIE A GIUDICE SPORTIVO CANNAVARO / MILANO - Sono due i giocatori squalificati (entrambi per un turno) dal giudice sportivo Tosel dopo l'ottava giornata di Serie A. Si tratta di Dzemaili del Genoa e di Cataldi della Lazio. Niente prova tv per Paolo Cannavaro dopo la segnalazione della procura federale, in merito alla presunta simulazione in occasione del calcio rigore in favore del Sassuolo per il fallo di Lulic: "Acquisite ed esaminate le relative immagini televisive (Infront), di piena garanzia tecnica e documentale in una situazione di incertezza probatoria, si è deciso di non dover adottare alcun provvedimento sanzionatorio circa l'ipotizzabile simulazione ravvisabile nella condotta del calciatore Paolo Cannavaro".

Multa di 10mila euro a Radovanovic del Chievo "per avere, al 48° del secondo tempo, indirizzato ai sostenitori della squadra avversaria (Genoa, ndr) gesti provocatori ed insultanti". Sanzionati anche Inter e Napoli con ammende rispettivamente di 10mila e 7mila euro.

M.R.




Commenta con Facebook