• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, l'ultima tentazione di Mancini è il 4-2-4

Inter, l'ultima tentazione di Mancini è il 4-2-4

Contro la Juventus Perisic e Brozovic alti sulle fasce. Il tecnico pensa ad una squadra super offensiva


Mancini (Getty Images)
Jonathan Terreni

20/10/2015 13:30

INTER TENTAZIONE 4-2-4 MANCINI / MILANO - 4-2-4: è questa l'ultima tentazione di Roberto Mancini per la sua Inter. Così sarebbe una squadra super offensiva e sbilanciata ma con i giocatori giusti e lo spirito di sacrificio si può fare e la dimostrazione è stata contro la Juventus domenica scorsa perché di fatto lo schieramento nerazzurro è stato proprio quello in fase di attacco, trasformato in un 4-4-2 in copertura. Mancini è convinto che la cosa si possa fare. Due centrocampisti granitici davanti alla difesa tra Felipe Melo, Medel, Guarin Kondogbia e due giocatori di corsa e qualità sulle fasce. Perisic è l'intoccabile e una volta integrato al 100% sarà un'arma letale. Brozovic l'esperimento che ha reso abbastanza bene.; sicuramente non è il suo ruolo ma può offrire più quadratura e accortezza tattica rispetto ad un Ljajic o un Biabiany. L'uomo giusto potrebbe essere Palacio. Con Icardi e Jovetic il potenziale offensivo sarebbe enorme, guai però a perdere di vista l'equilibrio.




Commenta con Facebook