• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Protti: "Può essere l'anno dello Scudetto, nessuno come Higuain"

Napoli, Protti: "Può essere l'anno dello Scudetto, nessuno come Higuain"

L'ex attaccante azzurro: "Sarri è un allenatore straordinario"


La gioia di Higuain (Getty Images)

20/10/2015 08:50

SERIE A HIGUAIN INSIGNE PROTTI / NAPOLI - Igor Protti, capocannoniere della Serie A nel 1996 ed ex attaccante del Napoli, ha analizzato alla 'Gazzetta dello Sport' il grande momento che sta vivendo la squadra di Sarri. "Conosco anche il calore di piazze come Roma, avendo giocato nella Lazio, e Firenze, dove andai in prestito per il Viareggio. Ma Napoli è unica... - le sue parole - Può essere l'anno dello Scudetto per gli azzurri. Tifo per loro".

SARRI - "È un allenatore straordinario. Ha saputo superare l'avvio difficile, prevedibile, visto che è passato dall'Empoli al Napoli. Ma mi intriga anche Paulo Sousa".

HIGUAIN - "É fortissimo, non si abbatte quando commette errori, anche grossolani. Dietro di lui, metto Kalinic, che mi ha sorpreso, e Dzeko".

INSIGNE - "Per il suo ruolo sta segnando molto. Ma in una macchina da gol come il Napoli, che conta pure su Hamsik, Gabbiadini, Mertens e Callejon, potrà davvero divertirsi. Stravedo per Lorenzo: io e lui, piccoletti eppure 'giganti'. Per fantasia e genio calcistico".

 

M.D.F.




Commenta con Facebook