• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Carpi > Atalanta-Carpi, Sannino: "Salvezza obiettivo insperato, ma ci crediamo"

Atalanta-Carpi, Sannino: "Salvezza obiettivo insperato, ma ci crediamo"

Il tecnico ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match


Giuseppe Sannino (Getty Images)

17/10/2015 14:35

ATALANTA CARPI SANNINO / CARPI - Alla vigilia del match con l'Atalanta il tecnico del Carpi Sannino ha parlato in conferenza stampa: "Speriamo di muovere la classifica. E’ Importante continuare un percorso iniziato poco tempo fa, cercare di migliorarsi e diventare quella squadra che ho in mente in termini di gestione della palla e aggressività. Giochiamo contro una squadra in forma, reduce dalla sconfitta a Firenze maturata giocando in 10 per quasi tutti i novanta minuti. Meritano i punti fatti finora. Hanno dei giocatori importanti, soprattutto in avanti".

OBIETTIVO - "Ho trovato un gruppo di ragazzi che si sono messi subito a disposizione, sia i nuovi arrivati che quelli che c’erano in precedenza. Tutti vogliono raggiungere un obiettivo insperato ma in cui crediamo. Stanno tutti bene insieme e vogliono lavorare, cosa importante per un allenatore”.

LAZZARI - "Se avessi un reparto già affiatato, lui potrebbe essere il calciatore giusto per avere il pallino del gioco in mano, perché si fa vedere, gioca ad occhi chiusi, In questo momento ho bisogno di fisicità davanti alla difesa. Non dimentichiamoci che dobbiamo recuperare anche Marrone, un altro giocatore importante in quel ruolo. Queste però sono tutte cose da PlayStation, l’importante è quello che dice il campo".

A.C.




Commenta con Facebook