• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter-Juventus, è Biabiany la carta a sorpresa di Mancini

Inter-Juventus, è Biabiany la carta a sorpresa di Mancini

Il francese favorito su Kondogbia per partire da titolare domani sera


Biabiany (Getty Images)
Marco Di Federico

17/10/2015 09:28

INTER BIABIANY JUVENTUS MANCINI / MILANO - Sarà un'Inter nuova quella che domani sera sfiderà la Juventus nel big-match dell'ottava giornata di Serie A. Perché Roberto Mancini ha abbandonato l'idea del trequartista dietro le due punte ma non quella della difesa a tre: contro i bianconeri, sarà infatti impiegato Juan Jesus a sinistra per contrastare Cuadrado e dare la possibilità alla squadra, in fase offensiva, di passare dal 4-2-3-1 al 3-5-2, lo stesso modulo che impiegherà Allegri.

In questo senso un ruolo fondamentale lo avrà Biabiany, favorito nel ballottaggio su Guarin e Kondogbia per completare la mediana insieme a Felipe Melo, Medel e Perisic: perché il francese ha la 'gamba' per coprire tutta la fascia ed aiutare Juan Jesus nei raddoppi su Cuadrado, con Santon che sarà invece l'esterno a destra. Una mossa per certi versi a sorpresa, visto che Biabiany è arrivato all'Inter come 'ruota di scorta'. Ma giocherà lui, e non Mister 35 milioni Kondogbia, la gara finora più importante nella stagione dei nerazzurri.




Commenta con Facebook