• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, la cronaca di Inter-Juventus 0-0

Serie A, la cronaca di Inter-Juventus 0-0

Calciomercato.it, in collaborazione con DirettaGoal.it, vi offre la cronaca live del match del 'Meazza'


Stevan Jovetic ©Getty Images
Antonio Russo (Twitter @tonyrusso93)

18/10/2015 20:45

DIRETTA SERIE A INTER JUVENTUS LIVE / MILANO - Derby d'Italia scoppiettante, con l'Inter, che dopo un inizio sprint ha rallentato nelle ultime due curve del campionato. Mancini dovrebbe ritrovare Jovetic, con lui in campo i nerazzurri sono risultati sempre vincenti. La Juventus, invece, ha fame di punti dopo i tanti passi falsi collezionati sin qui. Allegri potrà contare nuovamente sulla regia di Marchisio a centrocampo. In attacco, paura passata per Morata che già domenica dovrebbe affiancare DybalaCalciomercato.it, in collaborazione con Direttagoal.it, vi offre la cronaca del match del 'Meazza'.

FORMAZIONI UFFICIALI

Inter (4-3-1-2): 1 Handanovic; 21 Santon, 25 Miranda, 24 Murillo, 5 Jesus; 17 Medel, 83 Melo, 77 Brozovic; 44 Perisic, 10 Jovetic, 9 Icardi.

A disposizione: 30 Carrizo, 46 Berni, 7 Kondogbia, 8 Palacio, 11 Biabiany, 12 Telles, 13 Guarin, 14 Montoya, 23 Ranocchia, 27 Gnoukouri, 33 D'Ambrosio, 55 Nagatomo, 97 Manaj. Allenatore: Roberto Mancini

Juventus (3-5-2): 1 Buffon; 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini; 16 Cuadrado, 6 Khedira, 8 Marchisio, 10 Pogba, 33 Evra; 9 Morata, 7 Zaza.

A disposizione: 25 Neto, 38 Audero, 11 Hernanes, 12 Alex Sandro, 17 Mandzukic, 18 Lemina, 20 Padoin, 21 Dybala, 22 Asamoah, 24 Rugani, 27 Sturaro, 37 Pereyra. Allenatore: Massimiliano Allegri

CLASSIFICA: Fiorentina 18 punti, Inter 16, Lazio 15, Roma 14, Torino 13, Napoli 12, Chievo 12, Sassuolo 12, Sampdoria 11, Atalanta 11, Milan 9, Juventus 8, Palermo 7, Udinese 7, Genoa 7, Empoli 7, Carpi 5, Verona 4, Frosinone 4, Bologna 3.

 

 

 




Commenta con Facebook