• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Mancini: "Tornare è stato un rischio"

Inter, Mancini: "Tornare è stato un rischio"

Il tecnico nerazzurro parla del ritorno in Italia e degli obiettivi stagionali


Roberto Mancini (Getty Images)

15/10/2015 14:24

INTER MANCINI / MILANO - "Per tornare all'Inter mi sono preso tutti i rischi del caso": così Roberto Mancini in un'intervista concesso al tabloid 'Guardian'. Il tecnico nerazzurro spiega: "E' difficile tornare dove si è già vinto perché fare meglio è impossibile. Quando me lo hanno chiesto, ho acccettato i rischi. Entrare a campionato iniziato è complicato, non conoscevo i calciatori e ho dovuto cambiare tutto". 

Le cose quest'anno però sono diverse: "Abbiamo iniziato tutti insieme. L'obiettivo è la Champions League ma se dopo trenta partite saremo ancora in alto, ci giocheremo lo Scudetto. Credo sia difficile perché Juventus, Napoli e Roma non più attrezzate di noi. Cinque anni fa l'Inter vinse la Champions e quello è il suo livello: dobbiamo tornare a giocare quella competizione".

B.D.S.




Commenta con Facebook