• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Frosinone > Frosinone, Dionisi: "I punti ci servono come il pane. Per salvarci dobbiamo superarci"

Frosinone, Dionisi: "I punti ci servono come il pane. Per salvarci dobbiamo superarci"

L'attaccante gialloblu: "Crediamo alla salvezza, l'importante è avere sempre fame"


Federico Dionisi (Calciomercato.it)
dall'inviato Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

15/10/2015 12:13

FROSINONE SAMPDORIA DIONISI SERIE A/ FROSINONE - L'attaccante del Frosinone Federico Dionisi, interviene in conferenza stampa a tre giorni dalla sfida di campionato che vedrà gli uomini di Stellone impegnati al 'Matusa' contro la Sampdoria. Un appuntamento che i tifosi gialloblu attendono per riscattare la sconfitta rimediata due settimane fa in casa della Lazio. Calciomercato.it segue per Voi in diretta la conferenza di Dionisi, il bomber che con la sua doppietta all'Empoli, ha regalato al Frosinone la sua prima e storica vittoria in Serie A.

SALVEZZA - "Noi ci crediamo e continuiamo a lavorare verso la stessa strada. Ora è arrivato il momento di fare punti, magari senza ricevere troppi complimenti, l'importante è fare punti".

TABELLE - "Se ho fatto una tabella di marcia personale? No, personalmente non mi interessa. Preferisco restare a due gol e salvarci piuttosto che fare dieci gol e retrocedere. La nostra mentalità è sempre improntata sul gruppo e così deve continuare, la tabella della squadra è raggiungere la salvezza".

LA SAMPDORIA - "La Sampdoria è una grande squadra con un potenziale offensivo enorme. Sappiamo le difficoltà che andremo ad affrontare, al minimo sbaglio possiamo essere puniti quindi bisognerà mantenere la concentrazione per tutti i novanta minuti. Dobbiamo cercare di fare punti perché a noi in casa i tre punti servono come il pane".

FAME - "Dobbiamo essere ancora più affamati e vogliosi di conquistare punti, soprattutto in casa davanti ai nostri tifosi che ci danno una grande carica. Il Frosinone se vuole salvarsi deve andare oltre i limiti e superarsi".

ATTACCO - "Se è l'attacco il problema del Frosinone? Forse avremmo potuto segnare qualche gol in più, ma quando una squadra non prende reti è anche grazie al lavoro degli attaccanti. Noi siamo i primi a difendere, la mancanza di gol al momento non è un grosso problema, li abbiamo sempre fatti e li faremo. L'importante è raggiungere gli obiettivi, incolpare l'uno o l'altro reparto sarebbe superfluo e inutile".

LA PARTITA - "Che tipo di partita mi aspetto? La Sampdoria cercherà di fare la partita e metterci in difficoltà con la velocità e il fraseggio. Hanno giocatori bravi a muoversi tra le righe, noi dovremo rimanere compatti e uniti senza avere la frenesia di cercare la vittoria sbilanciandoci disperatamente fin dai primi minuti".




Commenta con Facebook