• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Euro 2016 > Qualificazioni Euro 2016, è corsa a tre per la migliore terza

Qualificazioni Euro 2016, è corsa a tre per la migliore terza

L'Ungheria aritmeticamente qualificata se una tra Slovacchia e Ucraina non vincono


Slovacchia in festa (Getty Images)

12/10/2015 09:53

QUALIFICAZIONI EURO 2016 MIGLIORE TERZA / ROMA - Tra oggi e domani verranno assegnati gli ultimi pass per Euro 2016 e verranno stabilite le Nazionali terze classificate che disputeranno i playoff. Ma la migliore delle terze non avrà bisogno degli spareggi e andrà direttamente in Francia. Considerato che il Gruppo I ha una squadra in meno, nella classifica avulsa non contano i punti fatti con l'ultima del proprio girone. Il che porta ad escludere Irlanda, Slovenia e Danimarca oltre che, a prescindere dagli ultimi risultati, chi arriverà terza tra Turchia (a meno che il Kazakistan non batta la Lettonia) e Olanda nel girona A; Bosnia, Israele o Cipro nel B; Svezia o Russia nel G; Norvegia o Croazia nell'H. Il discorso si riduce quindi a tre Nazionali: l'Ungheria - che finito le sue partite - attende i risultati del gruppo B: se almeno una tra Slovacchia (impegnata in trasferta in Lussemburgo) ed Ucraina, che gioca in casa contro la Spagna, non vincerà stasera, i magiari saranno qualificati. Teoricamente agli slovacchi basterebbe anche un pareggio se l'Ucraina vince e la Macedonia batte la Bielorussia.

M.R.




Commenta con Facebook