• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Azerbaigian-Italia, Conte: "Pirlo non ci sarà. Il contratto non è una priorità"

Azerbaigian-Italia, Conte: "Pirlo non ci sarà. Il contratto non è una priorità"

La conferenza stampa del commissario tecnico azzurro


Antonio Conte ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

09/10/2015 18:17

AZERBAIGIAN ITALIA CONTE CONFERENZA / BAKU (Azerbaigian) - Parte con un annuncio a sorpresa la conferenza stampa di Antonio Conte alla vigilia di Azerbaigian-Italia: il commissario tecnico azzurro spiega che Andrea Pirlo sarà costretto a saltare la sfida di Baku "a causa di una contrattura all'adduttore". 

Nonostante questo l'allenatore però vuole chiudere subito la pratica qualificazione: "Il lavoro fatto in questi giorni mi ha soddisfatto, ora voglio vedere una squadra determinata e consapevole della forza degli avversari. L'assenza di Pirlo è un peccato perché parliamo di un calciatore che dà tanto dentro e fuori dal campo. La formazione la deciderò in base al modulo".

Infine una battuta sul contratto: "Al momento non è questa la priorità: dobbiamo concentrarci sul qualificarci e fare bene a Euro 2016. Fanno piacere gli attestati di stima di Tavecchio, evidentemente hanno visto la passione che metto nel mio lavoro". 




Commenta con Facebook