• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, torna Marchisio ma è allarme Pogba: rebus a centrocampo

Juventus, torna Marchisio ma è allarme Pogba: rebus a centrocampo

La situazione per Allegri in vista della gara con l'Inter


Claudio Marchisio ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

09/10/2015 15:57

CALCIO SERIE A JUVENTUS MARCHISIO ALLEGRI POGBA CENTROCAMPO INTER / TORINO - In casa Juventus sono giorni importanti di preparazione alla sfida con l'Inter, in programma domenica 18 ottobre. Attualmente a Vinovo Massimiliano Allegri può disporre di pochi giocatori per via della pausa per gli impegni delle varie nazionali. Il tecnico bianconero sta comunque curando ogni dettaglio: prima della sosta è arrivata la prima vittoria casalinga e la gara contro l'Inter, oltre ad essere molto sentita, dirà se la Juventus si è messa alle spalle l'avvio shock oppure no.

Allegri sembra aver trovato la quadratura del cerchio con il 3-5-2 che varia in corsa, diventando un 4-3-3 e potendo disporre di Cuadrado, Morata e Dybala come punti di riferimento in attacco. Il vero rebus è a centrocampo. L'allenatore ex Milan potrà contare sul ritorno di Claudio Marchisio e Stefano Sturaro (che erano infortunati) ma con ogni probabilità non avrà Paul Pogba, che potrà tornare in gruppo tra sette giorni a seguito della distorsione alla caviglia patita con la maglia della Francia.

Tanti i dubbi di formazione in mediana in vista dell'Inter. Se il francese non dovesse recuperare si aprirebbero diversi scenari. Sicuro del posto Sami Khedira, un po' meno Hernanes che potrebbe effettuare la staffetta con Lemina, anche se i due potrebbero giocare insieme a seconda del minutaggio che sarà deciso per Marchisio. Scalpita anche Pereyra, che ha saltato la partita col Bologna ma è stato convocato dall'Argentina. Tanti nomi, Allegri può sfogliare la margherita.




Commenta con Facebook