• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, con Sarri tornano i titolarissimi

Napoli, con Sarri tornano i titolarissimi

L'allenatore toscano non adotta il turnover: in campo quasi sempre gli stessi


Maurizio Sarri (Getty Images)

09/10/2015 15:28

NAPOLI SARRI TITOLARISSIMI TURNOVER / NAPOLI - Al bando il turnover: da Benitez a Sarri è cambiata e non di poco la vita dei calciatori del Napoli. Il primo esasperava il concetto delle rotazioni, alternando in maniera quasi matematica i calciatori in campo; il secondo, invece, almeno per quest'inizio di stagione preferisce affidarsi quasi sempre allo stesso undici. 

Insomma con Sarri sembra essere tornata l'epoca 'mazzarriana' dei titolarissimi e i numeri sono lì a dimostrarlo: sui 27 calciatori in rosa, sette non sono mai scesi in campo, ma degli altri venti in pochi hanno un minutaggio 'adeguato'. 

Così, minuti giocati alla mano, sono giusto 11 i calciatori che hanno superato quota 400 minuti in stagione e si tratta guarda caso della formazione ad oggi titolare: Reina tra i pali, Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam in difesa; Allan, Jorginho e Hamsik a metà campo; Insigne, Callejon e Higuain in attacco. 

Poi si trovano le prime alternative: ecco allora Chiriches con 270 minuti giocati (la fonte è transfermarkt), Valdifiori e David Lopez a metà campo (365 e 359), Mertens e Gabbiadini in attacco (383' e 262'). 

B.D.S.




Commenta con Facebook