• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, ESCLUSIVO agente Mauri: "Il suo scopo è allenarsi bene per avere più spazio"

Milan, ESCLUSIVO agente Mauri: "Il suo scopo è allenarsi bene per avere più spazio"

Il procuratore del giovane centrocampista rossonero intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it


José Mauri ©Getty Images
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

09/10/2015 13:17

CALCIOMERCATO MILAN JOSE MAURI AGENTE ESCLUSIVO UNDER 20 ITALIA ARGENTINA / ROMA - Dopo il fallimento del Parma, Jose Mauri è stato uno dei giocatori più ricercati per quanto riguarda il calciomercato Milan. Il centrocampista classe '96, però, in questo inizio di stagione non è riuscito ad avere lo spazio nell'undici di Mihajlovic che forse si aspettava.

"Il ragazzo è un po' giù, ma ha carattere e non molla mai - le parole di Dino Zampacorta, agente di Mauri, in esclusiva a Calciomercato.it - Spera che possa arrivare il suo momento, altrimenti si vedrà. Tutti i calciatori, dalla serie A ai dilettanti, hanno l'aspirazione di giocare la partita nel weekend alla fine degli allenamenti settimanali, se non si scende in campo nessuno può essere felice. Quando abbiamo scelto di andare al Milan è stato valuto sì l'aspetto economico, ma soprattutto quello tecnico. Il club rossonero lo ha voluto fortemente, chiudendo anche le porte ad un'eventuale cessione in prestito nell'agosto scorso, e l'allenatore ha avallato la scelta. Se adesso non gioca ci sono evidentemente dei motivi dei quali però non siamo a conoscenza. Qualora la società dovesse ritenere Mauri non valido, almeno per il momento, per far parte della rosa si troverà un'alternativa per giocare, il suo scopo è quello come d'altronde per tutti i giocatori che amano la propria professione.. La società non mi ha comunicato ancora nulla a riguardo, per cui adesso Jose pensa soltanto a far bene con la sua squadra. Il resto si vedrà".

Mauri e' finito nell'occhio del ciclone per il 'no' al Commissario tecnico della Nazionale italiana Under 20 Alberigo Evani. "Sono all'estero e non ci siamo parlati personalmente. La mia idea - spiega Zampacorta - è che probabilmente ha ritenuto più opportuno restare ad allenarsi con il suo club che attraversa un momento di difficoltà. Jose deve tutto all'Italia, i suoi bisnonni sono italiani, ma il suo sangue è argentino. A domanda precisa, Mauri ha sempre risposto che gli piacerebbe giocare con la Nazionale maggiore argentina del 'Tata' Martino. Ritengo che questa cosa sia stata un po' strumentalizzata, bisogna ricordare che nonostante sia un ragazzo maturo ha sempre 19 anni. Credo, ma ripeto è una mia considerazione, che il calciatore abbia preferito allenarsi agli ordini di Mihajlovic e giocare l'amichevole col Monza anche per farsi vedere e mettersi in mostra, per cercare appunto quello spazio per giocare che è il suo unico scopo", ha concluso Zampacorta ai nostri microfoni.




Commenta con Facebook