• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Germania > Mainz, Curci: "Sarei rimasto al Bologna anche in B. Roma? Non c'è equilibrio"

Mainz, Curci: "Sarei rimasto al Bologna anche in B. Roma? Non c'è equilibrio"

Le parole dell'ex portiere giallorosso volato in Bundesliga la scorsa estate


Gianluca Curci (Getty Images)

07/10/2015 21:36

MAINZ CURCI BOLOGNA ROMA / MAGONZA (Germania) - Una nuova avventura all'estero dopo aver girato l'Italia. Gianluca Curci, volato al Mainz la scorsa estate, ai microfoni di 'gianlucadimarzio.com' si racconta: "A Bologna mi sono trovato benissimo, ma purtroppo non c'è stata la possibilità di rimanere dopo la retrocessione. Sarei restato anche in B, ma hanno fatto altre scelte. La Roma? Ci sono stato tanti anni e anche se le cose ultimamente erano cambiate mi sono lasciato benissimo con squadra e società".

Curci, poi, si sofferma sul momento attuale dei giallorossi: "Purtroppo a Roma se sbagli una partita sei da cacciare, se ne vinci due sei da scudetto. Da tifoso spero sia l'anno buono. Garcia? Ho avuto la fortuna di lavorarci. È preparatissimo e meticoloso, ma invece di sostenerlo mettono il dito nella piaga. Se vinci sei un fenomeno, se non giochi bene ti mandano via. Manca equilibrio".

L.P.




Commenta con Facebook