• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Nedved: "Morata è il nostro futuro. Hamsik, il Napoli se lo tiene stretto"

Calciomercato Juventus, Nedved: "Morata è il nostro futuro. Hamsik, il Napoli se lo tiene stretto"

Il bianconero sulla cessione di Coman: "Non è stato un errore, voleva andare via e lo abbiamo accontentato"


Pavel Nedved ©Getty Images
Marco Di Federico

07/10/2015 08:10

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEDVED MORATA / TORINO - Di Morata, Coman e delle altre scelte dell'ultimo calciomercato estivo ha parlato Pavel Nedved nell'intervista rilasciata per l'edizione odierna della 'Gazzetta dello Sport'.

"Ci sentivamo forti anche prima, non riuscire a raggiungere dei risultati ci dà fastidio, però questo non crea squilibrio. - le parole del dirigente della Juventus - Non sempre riesci ad arrivare ai giocatori che sogni, ma il nostro calciomercato è stato buono".

MORATA - "Sta segnando tanto, è nostro e lo vedo solo alla Juve. É molto forte e penso che finora sia solo al 60%. Il suo futuro è alla Juve".

CACERES - "Quando succede una cosa del genere il giocatore è il primo a capire di aver fatto una ca...ta, è stato punito giustamente, la società non può accettare un comportamento così ma puntiamo su di lui e presto verrà reintegrato. Quando uno è infortunato deve pensare solo a guarire e a recuperare".

DYBALA - "Ha tutto per diventare un fenomeno. Sul piano tecnico non ha uguali, ha fatto più di quello che mi aspettavo".

COMAN - "Non è stato un errore, noi teniamo solo giocatori che vogliono giocare con la Juve, Coman ha espresso la volontà di andare via e lo abbiamo accontentato".

HAMSIK - "Mi sarebbe piaciuto vederlo qui alla Juve, ma il Napoli se lo tiene stretto".

FUTURO - "Se la Repubblica Ceca mi offrisse la presidenza della Federazione? È il mio paese e aiutarlo mi fa piacere. Abbiamo fatto un bel lavoro in Cina, ma abbiamo già uno forte già in quel ruolo, non c'è bisogno di me".

IBRAHIMOVIC - "Non sapevo che fosse in gioco per venire da noi, lo state dicendo voi".




Commenta con Facebook