• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Benessere > Benessere, Italia nella top ten dei migliori posti dove guidare

Benessere, Italia nella top ten dei migliori posti dove guidare

Waze ha creato il primo “Driver Satisfaction Index”: Bel Paese ottavo e undicesimo per traffico. Bene Milano


Traffico (Getty Images)

06/10/2015 17:31

BENESSERE ESPERIENZA ALLA GUIDA ITALIA E RESTO DEL MONDO / ROMA - Guidare in Italia? Non è poi un’esperienza così negativa. A dirlo è Waze. La social navigation app ha analizzato l’esperienza di guida di 50 milioni di utilizzatori in 32 stati e 167 città metropolitane per creare il primo “Driver Satisfaction Index” tramite un unico punteggio numerico da 10 (soddisfacente) a 1 (miserabile).

Il Waze Driver Satisfaction Index ha preso in considerazioni sei fattori chiave: il traffico (per frequenza e gravità di code o ingorghi), la qualità delle strade e delle infrastrutture, la sicurezza  del conducente (sulla base di incidenti, presenza di pericoli stradali e alle condizioni meteorologici), i servizi automobilistici (intesi come accesso a aree di rifornimento e facilità di parcheggio), gli aspetti socio-economici (come facilità di acquisto di automobili e impatto del prezzo dei carburanti) e infine la “Wazeyness”, gli indici di disponibilità e di felicità dentro la comunity Waze.

NAZIONI E CITTA’ - Quasi a sorpresa l’Italia si posiziona nella top ten degli stati migliori conquistando l’ottavo posto della classifica globale, battuta dalla Francia e subito prima di Ungheria, Slovacchia, Spagna e Repubblica Ceca. E’ Milano a tenere alta la bandiera italiana, collocandosi anch’essa all’ottavo posto nel ranking generale per città. A livello mondiale l’Olanda e Phoenix risultano rispettivamente la migliore Nazione e la migliore città dove guidare. In fondo alla classifica invece ci sono molti paesi latino-americani, tra cui El Salvador e il Guatemala. A livello di città, Rio de Janeiro, San Paolo e Jakarta hanno riportato gli indici più negativi.

TRAFFICO - Per quanto riguarda l’indice del traffico, l’Italia è nelle prime posizioni mondiali e si posiziona all’undicesimo posto, con l’Olanda sempre al primo e le Filippine all’ultimo. La maglia nera della peggiore città va a Manila, la peggiore anche per il maggior tempo di percorrenza casa/lavoro con ben 45 minuti a tratta, seguita a breve distanza da Jakarta. Terzo posto per Londra e i londinesi che con 41,2 minuti battono i milanesi che restano in auto 40 minuti della loro giornata per andare a lavoro e per tornare a casa. Francia e Stati Uniti, nella valutazione totale, sono tra i paesi con traffico più leggero al mondo, grazie a una grande quantità di piccole città con infrastruttura stradale adeguata. Bologna la città con strade qualitativamente migliori, Milano ottima sia per sicurezza che per servizi offerti.

Ma come viene percepita l’esperienza alla guida al di là dei dati oggettivi? Gli utilizzatori di Wazer del Cile, per esempio, sono fra i più positivi mentre gli italiani sono tra i più frustrati e questo nonostante il Cile si sia posizionato molto peggio in varie classifiche rispetto all’Italia che ha raccolto consensi estremamente positivi.

WAZE - Waze è un’app gratuita per smartphone che permette di ricevere informazioni e dati sul traffico e sulle condizioni stradali in tempo reale. Dal suo lancio l’applicazione è cresciuta e oggi conta più di 50 milioni di utenti in tutto il mondo.

S.C.

 




Commenta con Facebook