• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, dal 4-3-3 al 4-2-3-1: Garcia versione 'camaleonte'

Roma, dal 4-3-3 al 4-2-3-1: Garcia versione 'camaleonte'

L'allenatore francese cambia volto alla squadra da partita a partita


Rudi Garcia (Getty Images)

06/10/2015 09:58

ROMA DAL 4-3-3 AL 4-2-3-1 I TANTI MODULI DI GARCIA / ROMA - E' una Roma 'camaleontica' quella vista in questa prima parte di stagione in campionato e in Champions League: a partire dal collaudato modulo di base 4-3-3, l'allenatore Rudi Garcia ha variato spesso lo schieramento tattico di partita in partita ricorrendo ad altre formazioni tattiche anche grazie alla versatilità di alcuni calciatori chiave come Alessandro Florenzi, Daniele De Rossi e Miralem Pjanic.

Nell'ultimo turno di campionato contro il Palermo, ad esempio, Garcia è ricorso al 4-2-3-1, impiegando De Rossi centrale di difesa, Florenzi come esterno alto a destra e Pjanic in cabina di regia. A seconda della posizione più o meno arretrata di Salah, il modulo è tramutato a tratti a gara in corso in un 4-4-2 con esterni di centrocampo Florenzi e Iago Falque.

Non solo: in questa prima parte di stagione, Garcia ha dimostrato di poter e voler puntare anche su un centrocampo a rombo (4-3-1-2), convertibile all'occorrenza nel classico 'albero di Natale' 4-3-2-1.




Commenta con Facebook