• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, la schiena di Jovetic preoccupa Mancini: 'caso' diplomatico col Montenegro

Inter, la schiena di Jovetic preoccupa Mancini: 'caso' diplomatico col Montenegro

L'attaccante si è fermato nel riscaldamento pre Fiorentina per un fastidio al bicipite femorale della coscia sinistra.


Jovetic (Getty Images)
Marco Di Federico

06/10/2015 09:08

INTER JUVENTUS JOVETIC MANCINI / MILANO - Arriva la sosta e, come succede ormai troppo spesso, i club non vedono di buon occhio gli impegni dei propri calciatori con le Nazionali. Soprattutto per chi, come Stevan Jovetic, si appresta a giocare due gare fondamentali per il suo Montenegro ma in precarie condizioni fisiche.

La situazione è questa. JoJo si è fermato nel riscaldamento pre Fiorentina per un fastidio al bicipite femorale della coscia sinistra, è volato in Germania - insieme al medico interista in seconda Alessandro Corsini - per consultare il professor Müller-Wohlfahrt, che lo aveva operato al ginocchio anni fa. Il problema sarebbe di lieve entità ma, come scrive la 'Gazzetta dello Sport', è la schiena di Jovetic a creare grattacapi a Mancini: perché ci sarebbe un problema posturale che partendo dalla schiena va a condizionare le gambe. L'infiltrazione alla schiena dell'ex City fatta da Müller-Wohlfahrt toglierebbe però solo il dolore nell'immediato: così Jovetic potrà anche giocare venerdì a Podgorica contro l’Austria, ma c'è il rischio di ricaduta che potrebbe metterlo out per la super sfida alla Juventus. Per questo l'Inter è in contatto costante con la Federazione del Montenegro per evitare il nascere di un vero e proprio caso diplomatico.




Commenta con Facebook