• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan-Napoli, Mihajlovic: "Nel mio vocabolario non esiste la parola dimissioni"

Milan-Napoli, Mihajlovic: "Nel mio vocabolario non esiste la parola dimissioni"

Il tecnico rossonero ha commentato la pesante sconfitta casalinga


Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Maurizio Fedeli (Twitter: @maurilio85)

04/10/2015 23:26

MILAN NAPOLI MIHAJLOVIC / MILANO – Sconfitta pesante per il Milan commentata dal tecnico Sinisa Mihajlovic: "Stasera abbiamo perso contro una squadra più forte di noi, la differenza l'hanno fatta i loro attaccanti e la nostra fase difensiva anche se nel primo tempo non abbiamo fatto male. In Serie A certi errori non si possono fare specie quando si gioca contro attaccanti di un certo livello. Dobbiamo fare i complimenti a Sarri e al Napoli, hanno meritato loro di vincere. Sono più forti di noi, c'è poco da dire . Galliani? Ancora non ho visto nessuno. La squadra che è scesa in campo era la migliore che avevamo, ripeto il primo tempo abbiamo fatto bene ma non abbiamo avuto la forza per reagire allo svantaggio – le parole del tecnico a 'Premium' - Quando si affrontato certe squadre può succedere quello che è accaduto stasera. Con le marcature preventive eravamo troppo distanti da Callejon e Higuain, conoscevamo bene il loro potenziale offensivo e dovevamo cercare di limitare i danni nelle loro ripartenze. Se potevo provare Bertolacci al posto di Bonaventura? L'abbiamo provato in settimana ma il ragazzo non se la sentiva di giocare in quella posizione. Per noi è una situazione difficile, tutti stanno dando il massimo ma evidentemente non basta e dobbiamo dare di più. Non dobbiamo perdere fiducia ma cercare di migliorare gli errori che stiamo facendo".

DIMISSIONI - Ai microfoni di 'Rai Sport' Mihajlovic ha parlato poi del suo futuro: "Dimissioni? Nel mio vocabolario questa parola non esiste. Non lo farò mai, ho la mia dignità e il mio orgoglio. Provo a dare sempre il massimo, poi la società deciderà cosa fare. Io proverò a dare sempre tutto, come ho sempre fatto e sempre farò".




Commenta con Facebook