• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Serie A, settima giornata: la Roma risorge a Palermo. Perisic salva l'Inter

Serie A, settima giornata: la Roma risorge a Palermo. Perisic salva l'Inter

Pareggio per 1-1 tra Udinese e Genoa nelle gare delle 15


Gervinho ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

04/10/2015 16:54

CALCIO SERIE A SETTIMA GIORNATA ROMA INTER PALERMO UDINESE SAMPDORIA GENOA / ROMA - La settima giornata della Serie A 2015/2016 ha visto tre gare disputate allle 15 con un buon carico di emozioni. La Roma di Rudi Garcia è risorta a Palermo dopo il disastro di Champions League col BATE Borisov. I giallorossi hanno liquidato in fretta la pratica con tre gol ij 28': Pjanic, Florenzi e Gervinho. A poco è servita la segnatura della bandiera di Gilardino, anche se i rosanero hanno mostrato una buona reazione e hanno rischiato di pareggiare dopo la rete di Gonzalez al 91' ma ci ha pensato Gervinho a chiudere nuovamente la pratica un minuto più tardi. Big match al 'Ferraris' di Genova tra la Sampdoria e l'Inter. I blucerchiati sono passati in vantaggio con Luis Muriel ma il primo sigillo di Ivan Perisic (oltre al clamoroso errore di Correa nel primo tempo) ha salvato Mancini dal secondo ko consecutivo. Pareggio per uno ad uno anche tra Udinese e Genoa, con Di Natale e Perotti a decidere la sfida nel secondo tempo.

Palermo-Roma 2-4: 2' Pjanic (R), 14' Florenzi (R), 28' e 92' Gervinho (R), 58' Gilardino (P), 91' Gonzalez (P).

Sampdoria-Inter 1-1: 51' Muriel (S), 76' Perisic (I).

Udinese-Genoa 1-1: 47' Di Natale (U), 76' Perotti rig. (G).


Classifica: Inter 16, Fiorentina 15*, Roma 14, Torino 13, Lazio 12*, Chievo 12, Sassuolo 12, Atalanta 11*, Atalanta 11, Napoli 9*, Milan 9*, Palermo 7, Udinese 7, Genoa 7, Empoli 7, Juventus 5*, Carpi 5, Frosinone 4*, Verona 4, Bologna 3*.

*una partita in meno




Commenta con Facebook