• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, i convocati di Conte per Azerbaigian e Norvegia: esordio Berardi, riecco Montolivo

Italia, i convocati di Conte per Azerbaigian e Norvegia: esordio Berardi, riecco Montolivo

Il commissario tecnico ha scelto gli uomini che affronteranno il doppio impegno in vista di Euro 2016


Antonio Conte (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

03/10/2015 21:01

ITALIA AZERBAIGIAN NORVEGIA CONVOCATI CONTE BERARDI / ROMA - La Nazionale italiana di Conte si prepara al doppio impegno contro Azerbaigian e Norvegia, valevole per le Qualificazioni ad Euro 2016. Il commissario tecnico ha incluso nella lista dei ventisette anche Domenico Berardi - alla prima tra i 'Grandi' - oltre Montolivo, Astori e Quagliarella di rientro nel giro. Esclusioni invece per Bonaventura e Gabbiadini che non compaiano nella convocatoria, come De Rossi fermo per squalifica. Questo l'elenco completo dal sito della Federcalcio:

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Daniele Padelli (Torino), Salvatore Sirigu (Paris Saint-Germain);

Difensori: Davide Astori (Fiorentina), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Matteo Darmian (Manchester United), Mattia De Sciglio (Milan), Alessandro Florenzi (Roma), Andrea Ranocchia (Inter), Davide Santon (Inter);

Centrocampisti: Andrea Bertolacci (Milan), Riccardo Montolivo (Milan), Marco Parolo (Lazio), Andrea Pirlo (New York City FC), Roberto Soriano (Sampdoria), Marco Verratti (Paris Saint-Germain);

Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Antonio Candreva (Lazio), Eder (Sampdoria), Stephan El Shaarawy (Monaco), Sebastian Giovinco (Toronto), Lorenzo Insigne (Napoli), Graziano Pellé (Southampton), Fabio Quagliarella (Torino), Simone Zaza (Juventus).




Commenta con Facebook