• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina, Rossi in gol dopo 501 giorni: anche Conte può sorridere

Fiorentina, Rossi in gol dopo 501 giorni: anche Conte può sorridere

L'attaccante non andava in rete in gare ufficiali dal 18 maggio 2014


Rossi (Getty Images)
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

02/10/2015 18:07

FIORENTINA GOL ROSSI NAZIONALE RINASCITA/ ROMA - Un giorno da ricordare. Il primo ottobre 2015 è un giorno che difficilmente Giuseppe Rossi potrà dimenticare. L'attaccante della Fiorentina - tartassato dagli infortuni negli ultimi anni - è tornato a segnare in una gara ufficiale. L'ex Villarreal ha realizzato la quarta rete contro il Belenenses in Europa League. Un gol che ai fini del risultato è contato poco ma che per Rossi può valere davvero tanto. Il primo ottobre 2015 può essere visto, infatti, come il giorno della rinascita di un campione, che per via di tanta sfortuna, non andava in gol da ben 501 giorni. La speranza adesso è che Pepito possa finalmente giocare con continuità e tornare a segnare con regolarità come in passato. Sarebbe davvero un bene non solo per la Fiorentina, che potrebbe sognare in grande, ma anche per Antonio Conte, alla ricerca di un vero bomber per la sua Nazionale.

 




Commenta con Facebook