• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, amuleto Biglia: con lui in campo solo vittorie

Lazio, amuleto Biglia: con lui in campo solo vittorie

Quattro successi su quattro per Pioli con l'argentino a guidare i suoi


Lucas Biglia ©Getty Images

02/10/2015 17:35

LAZIO BIGLIA EUROPA LEAGUE SERIE A/ ROMA - "Sono stanco ma ho tanta voglia di giocare": così Lucas Biglia ha parlato al termine di Lazio-Saint-Etienne, match di Europa League che ha visto i biancocelesti soffrire e vincere 3-2 contro i transalpini. Parole indicative che dimostrano ancora una volta, le doti da leader del centrocampista argentino, sempre più anima e cuore del club capitolino. L'ex Anderlecht, oltre ad essere il capocannoniere stagionale della Lazio (tre reti tra campionato e coppe) è anche una sorta di 'amuleto' speciale per i biancocelesti che con lui in campo - fatta eccezione per la Supercoppa Italiana in terra cinese contro la Juventus - hanno vinto sempre. Quattro su quattro i successi della Lazio quando Biglia è potuto scendere in campo: si parte dall'andata dei preliminari di Champions League contro il Bayer Leverkusen e si passa per le vitttorie in campionato contro Bologna e Verona prima di arrivare al successo di ieri. Quando Biglia è rimasto fuori dal campo, gli uomini di Pioli hanno detto addio alla Champions League perdendo 3-0 in casa del Leverkusen e hanno rimediato due ko pesanti a Verona (sponda Chievo) e Napoli. Bilancio magro quello delle partite senza Biglia che hanno visto i biancocelesti riuscire a vincere con Udinese e Genoa e pareggiare contro il Dnipro. I numeri sono schiacchiante: 4 vittorie su 4 con Biglia a guidare i compagni, 2 successi, un pareggio e sue sconfitte senza il 'Principito', capitano e condottiero di una squadra che punta a ripetersi dopo il terzo posto ottenuto in campionato durante la scorsa stagione. 

S.F.




Commenta con Facebook