• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Belenenses-Fiorentina, Paulo Sousa: "Sento più responsabilità. Rossi? E' una possibilità"

Belenenses-Fiorentina, Paulo Sousa: "Sento più responsabilità. Rossi? E' una possibilità"

L'allenatore viola ha parlato alla vigilia del match di Europa League


Paulo Sousa ©Getty Images

30/09/2015 18:43

EUROPA LEAGUE BELENENSES FIORENTINA PAUOLO SOUSA / BELENENSES (Portogallo) - La Fiorentina vuole stupire anche in Europa. Paulo Sousa, dopo l'impresa di 'San Siro' contro l'Inter, non sottovaluta l'impegno di domani in casa del Belenenses: "Hanno qualità, è una squadra organizzata che gioca con grinta. Dobbiamo essere consci della difficoltà che incontreremo, anche perché abbiamo perso la prima partita e non potremo sbagliare - ha sottolineato il tecnico viola in conferenza stampa - Ci vorrà concentrazione e intensità per portare a casa la vittoria. Vogliamo imporre il nostro gioco per portare a casa i tre punti".
 
TECNICO RIVELAZIONE - "Sento più responsabilità, ma sono i momenti più belli. Non devo perdere l'attenzione, dobbiamo migliorare ancora ed è la cosa a cui penso. Cerco di trasmettere i miei valori a tutti quelli che lavorano intorno a me. Serve rispetto nei confronti degli altri e cerchiamo di tirare fuori le qualità da ogni persona che lavora con noi. I singoli possono permetterti di migliorare. Voglio essere me stesso e trasmettere la passione e l'amore che ho per questo sport".
 
ROSSI e RONCAGLIA - "Se Rossi può giocare? È una possibilità. Anche altri nell'ultimo periodo hanno avuto meno occasioni per scendere in campo. 'Pepito' potrebbe scendere in campo domani sera. Roncaglia? Sta recuperando, non ha un grande problema, ma aspettiamo domani prima di prendere una decisione definitiva. Non voglio rischiarlo".
 
G.M.



Commenta con Facebook