• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Garcia fa 'mea culpa': torna l'ombra di Ancelotti

Calciomercato Roma, Garcia fa 'mea culpa': torna l'ombra di Ancelotti

L'allenatore giallorosso si assume le responsabilità della sconfitta contro il Bate Borisov


Rudi Garcia (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

30/09/2015 08:35

CALCIOMERCATO ROMA FUTURO RUDI GARCIA TORNA L'OMBRA DI CARLO ANCELOTTI / ROMA - L'inattesa sconfitta della Roma contro il Bate Borisov nella seconda giornata del girone di Champions League (3-2 il risultato finale) rischia di mettere nuovamente in discussione il futuro sulla panchina del club giallorosso dell'allenatore Rudi Garcia, già al centro del calciomercato Roma nei giorni precedenti la vittoria per 5-1 in campionato contro il Carpi lo scorso weekend.

Il tecnico francese, ieri nel post-partita, si è ascritto le responsabilità del ko: "Abbiamo sbagliato il primo tempo mancando in termini di equilibrio - ha dichiarato a 'caldo' ai microfoni di 'Premium' - Abbiamo preso i gol tutti dalla stessa fascia, pagando il loro cinismo. Loro hanno segnato dopo aver colpito la traversa, noi con Florenzi invece no. Non meritavamo di vincere, ma un punto sì visto come abbiamo giocato nella ripresa. Siamo ad un punto dal secondo posto che rimane il nostro obiettivo principale. Nell'intervallo siamo riusciti a mettere a posto le cose, abbiamo pagato i loro primi tre tiri dove hanno fatto tre gol. Nella ripresa abbiamo dimostrato che potevamo pareggiare, stasera la fortuna però non era dalla nostra parte. Mi assumo le colpe per come abbiamo giocato il primo tempo. Stasera eravamo a corto sul piano della rosa, penso di aver schierato il miglior trio in attacco che avevo ma siamo mancati di equilibrio. La reazione mentale della squadra c'è, siamo solo alla seconda giornata ma a Leverkusen dovremo fare risultato. Le nostre occasione le abbiamo avute lo stesso per vincere la partita nonostante le tre reti subite".

Secondo quanto si legge su 'sport mediaset' questa mattina, circolano già indiscrezioni di calciomercato sul nome del possibile successore di Rudi Garcia sulla panchina della Roma: è quello di Carlo Ancelotti, attualmente in anno sabbatico dopo la fine dell'esperienza al Real Madrid e ciclicamente accostato al club giallorosso.

 




Commenta con Facebook